Arredo urbano smart con l’albero fotovoltaico

Si tratta di uTree, l’albero fotovoltaico multiuso dotato di 77 celle fotovoltaiche, per produrre energia, illuminare a basso consumo, monitorare il clima, l’inquinamento ed il traffico

(Rinnovabili.it) – La IE Business School di Madrid ha recentemente realizzato un prototipo di un albero fotovoltaico multiuso, in grado di produrre energia rinnovabile, ospitare illuminazione pubblica a basso consumo ed offrire i più svariati servizi necessari ad una smart city.

Si chiama uTree, Urban Tree, ed è stato progettato da Xabier Perez de Arenaza. La forma è quella di un vero albero, dove al posto della chioma sono inserite 77 celle fotovoltaiche,  a formare le “foglie solari”.

Ogni giorno uTree riesce a produrre quasi 14 chilowattora, cioè più o meno cinquemila chilowattora l’anno. L’energia rinnovabile prodotta dall’impianto permette di alimentare prima di tutto la rete di illuminazione pubblica al LED integrata, i semafori o l’innovativo sistema hot spot wirless, una sorta di lampione intelligente, in grado di produrre energia ed offrire servizi multimediali ai cittadini.

La connessione di tutti gli uTree in un unico sistema permetterebbe inoltre di mantenere monitorate le condizioni atmosferiche in vari punti della città o monitorare le condizioni del traffico e rilevarne i livelli di inquinamento per prendere eventuali provvedimenti.

Articolo precedenteSaline Joniche: le associazioni ambientaliste dicono NO
Articolo successivoMessico: EGP si aggiudica 102 MW eolici in una gara pubblica