Iren e Environment Park: siglato l’accordo di collaborazione

Collaborazione nella gestione di progetti e programmi di ricerca applicata e innovazione, nel settore Green Building

iren-sede-torino-33Collaborazione nella gestione di progetti e programmi di ricerca applicata e innovazione, nel settore Green Building ed efficienza energetica degli edifici oltre che nell’ambito della valorizzazione di biomasse, attività di scouting tecnologico nei settori di interesse di Iren per il supporto di iniziative innovative e di technology transfer: sono queste le aree principali nelle quali si focalizza la collaborazione delineata nell’accordo sottoscritto fra Iren e Environment Park, il parco scientifico tecnologico di Torino per la crescita dell’innovazione delle imprese che puntano sulla sostenibilità.

Tutto questo con una attenzione particolare: che le attività condivise di partnership, strettamente legate al contesto economico e produttivo territoriale, pongano le condizioni per il radicamento di competenze attinenti ai domini tecnologici che caratterizzano la green economy, le smart cities ed i servizi al cittadino.

 

L’impegno nella promozione dell’innovazione e della ricerca per lo sviluppo di tecnologie e servizi a valore aggiunto per le comunità sono elementi cardine delle strategie del Gruppo IREN che trovano un nuovo e concreto impulso grazie a questo accordo di partnership che attiva una nuova collaborazione strategica con il mondo scientifico.

“La nostra società – sottolinea Francesco Profumo, Presidente Iren – contribuisce a crear valore aggiunto ai cittadini e ai territori collaborando con le università, le strutture di ricerca e il tessuto imprenditoriale delle città in cui è presente, mettendo sempre l’innovazione al centro della propria strategia. In questo senso va letto l’accordo di collaborazione con Environment Park che segue quello stipulato lo scorso anno con il Politecnico di Torino”  

 

Environment Park mette a disposizione di Iren le competenze che da 15 anni ne fanno il ruolo di punto di riferimento per l’innovazione e l’energia per le imprese italiane e straniere che gravitano su Torino. Con questo accordo il contributo di Environment Park si estende a tutto il territorio nazionale. “L’accordo con Iren conferma l’eccellenza di competenze di EnviPark” sottolineano il presidente Mauro Chianale e l’amministratore delegato Davide Canavesio. “Il parco rappresenta infatti una delle esperienze più interessanti di Cluster CleanTech a livello nazionale, con un Polo di Innovazione POLIGHT cui aderiscono oltre 150 aziende e con circa 30 milioni di euro di investimenti mobilitati in Research and Development”.

La collaborazione tra Environment Park e il Gruppo IREN riguarda: la condivisione di scenari tecnologici e l’individuazione di priorità per lo scouting tecnologico da attuare; la partecipazione congiunta a bandi e programmi di ricerca regionali, nazionali, europei e internazionali, con particolare attenzione ai Programmi della Commissione Europea; consulenze tecniche focalizzate su temi specifici; collaborazione nello sviluppo e nella promozione delle attività di interesse congiunto attraverso le reti internazionali a cui  Environment Park e Iren partecipano; la collaborazione e supporto per specifici progetti a cui Iren partecipa a livello internazionale, europeo, nazionale e locale; la promozione di attività di diffusione di cultura tecnologica sul territorio; l’organizzazione di eventi in sinergia con altri enti territoriali.

 

Altro aspetto significativo dell’accordo di partnership è la collaborazione per l’attività di informazione e formazione con l’organizzazione di seminari, workshop e incontri di approfondimento su tematiche tecnologiche e normative, organizzazione di incontri con potenziali partner tecnologici e per la presentazione di risultati di attività innovative.

Articolo precedenteEnergie rinnovabili: dagli EAU l’App per mappare la risorsa solare
Articolo successivoL’Italia vieta gli OGM per un anno e mezzo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui