Iacp: 50 mln per messa in sicurezza ed efficientamento

Assessore Russo firma i protocolli d’intesa con i commissari straordinari

CampaniaAmmonta a 50 milioni di euro il finanziamento previsto dalla Giunta regionale per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico del patrimonio IACP della Campania.

L’assessore all’Urbanistica e all’Edilizia Pubblica ed Abitativa Ermanno Russo ha sottoscritto questa mattina con i cinque commissari straordinari i protocolli d’intesa utili a poter disporre delle risorse aggiuntive a valere sulla programmazione europea del FESR.

Presente alla sottoscrizione degli atti i commissari Iacp di Avellino, Francesco Paolo Iannuzzi, Benevento Gaetano Del Vecchio, Caserta Vincenzo Melone, Napoli Carlo Lamura, e Salerno Luigi Grimaldi. Gli stanziamenti sono i seguenti: Avellino 5,5 milioni; Benevento 3,7 milioni; Caserta 6 milioni; Napoli 24,2 milioni; Salerno 10,5 milioni.

I criteri adottati per la ripartizione delle risorse, 50 milioni di euro in tutto, tengono conto della popolazione servita, in rapporto ai metri quadrati e alla superficie utile del patrimonio abitativo dei singoli Istituti Autonomi Case Popolari.

“Con questo provvedimento la Giunta Caldoro dimostra di avere a cuore le condizioni abitative dei cinque IACP– sottolinea l’assessore Russo – mettendo in campo interventi finalizzati ad evitare pericoli per la pubblica e privata incolumità. Un altro passo importante verso quel benessere abitativo a cui bisogna sempre più tendere nella nostra regione.” 

Articolo precedentePulizie di primavera per il Pacifico: rimosse 57 ton di rifiuti
Articolo successivoInquinamento luminoso: nuovi criteri in Veneto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui