Ecolabel UE per cosmetici e prodotti per la cura degli animali

La Commissione Europea ha adottato nuovi criteri del marchio di qualità ecologica Ecolabel UE sia per i prodotti cosmetici che per quelli destinati alla cura degli animali. Un ulteriore passo avanti per dare ai consumatori la certezza di scegliere prodotti ecologici certificati

ecolabel ue cosmetici
Foto di Bruno /Germany da Pixabay

(Rinnovabili.it) – Nuove certezze per quanto riguarda i cosmetici. La Commissione Europea ha adottato nuovi criteri del marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea Ecolabel UE sia per i prodotti cosmetici che per quelli destinati alla cura degli animali. In questo modo i consumatori europei avranno una prova certificata di quali siano i marchi realmente ecologici.

Ecolabel UE sostiene la transizione a un’economia pulita e circolare

Come ha spiegato il commissario europeo per l’Ambiente, gli Oceani e la Pesca, Virginijus Sinkevičius, da ora in avanti «i prodotti cosmetici e per gli animali da compagnia che rispettano maggiormente l’ambiente possono essere premiati con Ecolabel UE: si tratta di un ulteriore successo per questo marchio creato nel 1992. Esorto le imprese a richiedere il marchio di qualità ecologica dell’UE e a beneficiare della sua indiscutibile reputazione. Ecolabel UE permette di indirizzare i consumatori verso prodotti ecologici affidabili e certificati, e sostiene la transizione a un’economia pulita e circolare».

Ecolabel UE è infatti il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea che garantisce non solol’alta qualità di prodotti e servizi ma anche il loro effettivo ridotto impatto ambientale.

Valutazione su base scientifica

La prestazione ambientale dei prodotti a marchio Ecolabel UE viene valutata su base scientifica: tiene conto degli impatti ambientali durante il ciclo di vita del prodotto – ovvero dall’estrazione delle materie prime fino allo smaltimento finale – considerandone la durata media, la possibilità di riuso/riciclo, la riduzione degli imballaggi e il loro contenuto di materiale riciclato.

Chi ritiene di realizzare prodotti dotati di caratteristiche ecologiche può richiedere la certificazione Ecolabel UE in cui rientrano differenti categorie merceologiche (attualmente più di 37mila prodotti presenti nel mercato europeo hanno il marchio Ecolabel UE).

Perché è importante per un’azienda avere il marchio Ecolabel UE? Prima di tutto fa sapere ai clienti che un determinato prodotto rispetta criteri ecologici rigorosi; è verificato da terzi e riconosciuto in tutti i Paesi UE; migliora la reputazione dell’azienda che dimostra in modo inconfutabile la propria responsabilità sociale.

Una certezza per i consumatori

I consumatori possono riconoscere facilmente un prodotto certificato dalla presenza del logo e dal numero di licenza Ecoloabel UE. L’altra buona notizia è che in generale i prodotti con il marchio Ecolabel UE non costano di più, anzi in alcuni casi possono costare addirittura meno di altri.

I criteri aggiornati dell’Ecolabel UE saranno applicati a tutti i prodotti cosmetici, quali definiti nel relativo regolamento. I requisiti per l’assegnazione del marchio di qualità ecologica dell’UE ai cosmetici riguardavano in precedenza una gamma limitata di prodotti detti “da sciacquare”, come gel doccia, shampoo e balsami.

Le norme aggiornate comprendono i cosmetici “da non sciacquare”, come creme, oli, lozioni per la cura della pelle, deodoranti e antitraspiranti, protezioni solari, ma anche i prodotti per i capelli e per il trucco. Nel settore della cura degli animali, il marchio di qualità ecologica dell’UE può ora essere assegnato ai prodotti da sciacquare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui