26 Giugno 2022
HomeEnel Green Power

Enel Green Power

Impianti fotovoltaici bifacciali, Enel Green Power cerca soluzioni innovative per potenziare l’albedo

Nuova challenge per gli innovatori di tutto il mondo: Enel Green Power cerca strumenti e soluzioni innovative con cui massimizzare la frazione di luce riflessa dal suolo ed ottimizzare la produzione fotovoltaica

Qual è il futuro dei lavori verdi? Una radiografia dei green jobs

Nel 2020, più di 1/3 dei nuovi contratti attivati in Italia riguardava posti di lavoro verdi. Oggi la crescita dei green jobs viaggia sui binari del digitale e dell’innovazione. Un universo in espansione che non guarda solo a ingegneri e tecnici

Missione idrogeno verde, la tessera che mancava per decarbonizzare l’economia

La attuale domanda di idrogeno è quasi interamente soddisfatta da idrogeno prodotto a partire da carbone e gas con significative emissioni di anidride carbonica. Per fare dell’idrogeno un pilastro della transizione energetica dobbiamo produrlo senza generare emissioni, ma senza fare passi falsi. Ecco le priorità per creare una filiera di valore solida anche in Italia, con uno sguardo alle iniziative messe in campo da Enel Green Power

Agrivoltaico: un possibile modello di sviluppo per contribuire alla transizione energetica

Per raggiungere gli obiettivi di crescita di nuova capacità rinnovabile al 2030 previsti dal PNIEC è necessario considerare lo sviluppo di impianti solari anche su terreni agricoli un fattore chiave. La relativa occupazione di suolo stimata è molto limitata. L’agrivoltaico rappresenta una delle diverse iniziative/progettualità per promuovere la creazione di valore condiviso per il territorio che ospita gli impianti rinnovabili

Verso il nuovo PNIEC: ecco come centreremo gli obiettivi sulle rinnovabili

Le autorizzazioni per gli impianti sono il collo di bottiglia che frena la corsa delle rinnovabili. Semplificare la giungla normativa non basta, bisogna cambiare passo e pensare a soluzioni nuove

Residui minerari: da scarto a risorsa

Una strategia multidisciplinare per la valorizzazione dei residui minerari, nell'ottica di una loro conversione da scarto (problema ambientale) a nuova fonte di materie prime ad elevato valore commerciale.
biobatteria batterica

La biobatteria batterica produce elettricità per settimane

Gli ingegneri della Binghamton University hanno sviluppato una batteria contenente tre strati di diverse specie di batteri, capaci di assorbire la luce solare e produrre elettricità.
Città più vivibile al mondo

E’ Vienna la Città più vivibile al mondo del 2022 secondo il Global Liveability...

L'Economist Intelligence Unit (EIU) ha giudicato Vienna la città più vivibile al mondo del 2022 per la sua stabilità, la qualità delle infrastrutture, l'offerta educativa e sanitaria, e l'ottimo costo della vita in rapporto ai servizi offerti.Al primo posto secondo The Economist è Vienna, seguita da Copenhagen e Zurigo. Dell 173 città analizzate nel mondo ben 6 sono europee