Nel 2035 Los Angeles sarà una “metropoli rinnovabile” al 100%

Il nuovo obiettivo si accompagna ad un piano di assunzione verdi che occuperà nella transizione ecologica 10mila cittadini

los angeles
Foto di Maxx Girr da Pixabay

(Rinnovabili.it) – Los Angeles: 4 milioni di abitanti e un futuro verde all’orizzonte. A decretarlo è il Consiglio comunale che ieri ha approvato il passaggio del Dipartimento dell’acqua e dell’energia – l’utility municipale – ad un 100% di energie rinnovabili entro il 2035. Ben dieci anni prima rispetto il precedente target di decarbonizzazione stabilito dalla città. Un’ambizione che non guarda solo a clima ed ambiente, ma anche ai propri cittadini grazie ad piano per “assunzioni verdi” votato dal Consiglio nella stessa riunione. L’obiettivo è trasformare Los Angeles in un “metropoli rinnovabile“, assumendo a lungo temine 10mila lavoratori nella transizione ecologica.

Leggi anche Il primo veicolo volante a idrogeno in mostra a Los Angeles

La mozione, passata all’unanimità, ordina anche al Dipartimento dell’acqua e dell’energia (LADWP) di riferire ogni sei mesi su progressi compiti. “Quando questo studio è iniziato tre anni e mezzo fa, l’idea era di puntare al 2045″, spiega direttore generale del LADWP, Martin Adams dalle pagine di FOX11. “Quindi ora abbiamo ridotto di un decennio quel calendario e sappiamo di avere una tabella di marcia che otterrà al 100% di energia pulita entro il 2035 […] Quello che stiamo facendo è preparare il terreno per il paese e, in definitiva, per il mondo. Vi prometto che lo prenderemo molto sul serio e lo faremo accadere”.

Il voto segue di poco il rapporto presentato dal NREL in cui si forniva un’analisi ingegneristica ed economica rigorosa e integrata su come trasformare la città in una metropoli rinnovabile. I risultati mostravano come fosse possibile per il LADWP raggiungere l’obiettivo nel 2035 attraverso rapido dispiegamento di tecnologie eoliche, solari e di stoccaggio energetico in questo decennio

Leggi anche Austria: prossimo obiettivo? 100% di rinnovabili elettriche al 2030

In realtà, sotto la direzione del Consiglio cittadino, Los Angeles ha avviato da tempo un piano per modernizzare la propria infrastruttura elettrica. Ma per non mancare la meta dovrebbe aggiungere in media da 470 a 730 megawatt di energia solare, eolica e batterie ogni anno per i prossimi 25 anni. Tre volte tanto rispetto quanto realizzato in passato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui