Aziende agricole: ok a bando per 2,5 mln per risparmio acqua

l’intervento è finanziato con le risorse aggiuntive derivanti dall’EUropean Recovery Instrument per favorire la ripresa economica e una maggiore resilienza del settore

X Forum Mondiale sull'Acqua
Foto di rony michaud da Pixabay

Per il miglioramento della gestione delle risorse idriche

Trieste, 1 ott – Due milioni e mezzo di euro per incentivare il miglioramento dell’uso e della gestione delle risorse idriche da parte delle aziende agricole, con l’obiettivo di conseguire un importante quanto urgente risparmio di acqua, è la dotazione finanziaria del bando approvato dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Risorse agroalimentari.

I beneficiari sono le imprese agricole individuali o societarie e le cooperative agricole di produzione che svolgono come attività principale la coltivazione del terreno o l’allevamento di animali.

In virtù delle finalità ambientali, l’intervento è finanziato con le risorse aggiuntive derivanti dall’EUropean Recovery Instrument per favorire la ripresa economica e una maggiore resilienza del settore e che vengono attivate con un livello di contribuzione più elevato: 60% e 75% nel caso di giovani agricoltori. ARC/EP/ma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui