CSR: Kinexia è la prima azienda quotata in Italia ad ottenere la certificazione SR10

Pietro Colucci: “Oggi per fare impresa non si può prescindere dalla responsabilità sociale e dalla creazione di valore condiviso con i propri stakeholder”

20101115031338_shutterstock_65017849(Rinnovabili.it) – Kinexia, società quotata al MTA di Borsa Italiana, attiva nel settore delle energie rinnovabili, è la prima azienda quotata in Italia ad ottenere la certificazione SR10, innovativo strumento di certificazione per la responsabilità sociale territoriale sviluppato da IQNET – il più grande network mondiale di enti di certificazione dei sistemi di gestione – in collaborazione con la Federazione CISQ.

L’eccellenza della politica di Corporate Social Responsibility di Kinexia è stata certificata da Certiquality, parte del network IQNET, che ha verificato la conformità delle procedure aziendali ai requisiti previsti dallo standard SR10 in termini di sostenibilità, accertando l’effettiva implementazione di un sistema di gestione volto ad assicurare la massima attenzione, trasparenza e disponibilità nell’interazione con gli stakeholder (dalla comunità finanziaria ai dipendenti, dagli azionisti alle comunità locali, dai fornitori alle associazioni sul territorio).

“Per Kinexia la scelta di includere la responsabilità sociale all’interno delle strategie e del sistema di gestione” ha dichiarato Pietro Colucci, presidente e ad del Gruppo Sostenya e di Kinexia “nasce dalla considerazione che per fare impresa oggi in modo etico, sostenibile e consapevole è fondamentale creare valore condiviso con gli stakeholder, monitorando le loro aspettative e rendendo conto in modo trasparente delle proprie azioni. Attraverso l’utilizzo di una apposita matrice” ha continuato Colucci “abbiamo analizzato l’impatto di decisioni e attività aziendali rispetto alle aspettative di ciascun portatore di interesse, individuato di conseguenza le aree di miglioramento e definito obiettivi specifici per il prossimo triennio”.

“Sostenibilità vuol dire pensare a nuovi prodotti e ad un modo nuovo di realizzarli” ha dichiarato Ernesto Oppici, presidente di Certiquality, l’organismo di Certificazione che ha rilasciato il certificato SR 10 a Kinexia. “Le politiche per la sostenibilità aprono una visione attenta contemporaneamente ai fattori economici, ambientali e sociali da cui può dipendere un nuovo modello di sviluppo. Disponiamo oggi di diversi studi che evidenziano come vi sia un legame positivo tra sostenibilità e andamento del trend economico delle imprese. Da una recente ricerca condotta da Intesa Sanpaolo e Prometeia sui bilanci di un campione di oltre 60.000 imprese del settore manifatturiero è emerso che le imprese che hanno fatto della sostenibilità una propria strategia hanno ottenuto aumenti sia in termini di fatturato sia in termini di redditività”.