NER300: l’Europa avvia la seconda tranche di finanziamenti

La Banca europea per gli Investimenti ha avviato la seconda tranche di vendite di quote del NER300. In 3 giorni il sistema ha messo a disposizione 1,65 mld di quote.

NER300(Rinnovabili.it) – La Banca europea per gli Investimenti ha confermato che l’inizio delle vendite relative al secondo turno del finanziamento europeo NER300, avvenuto il 14 novembre, ha riscosso già successo. La BEI ha introdotto nel mercato 1,65 milioni di quote nei primi 3 giorni di negoziazione ricordando che rimangono in vendita circa 100 milioni di quote che dovrebbero essere assegnate nel corso dei prossimi 5 mesi con un volume di investimento che quindi dovrebbe aggirarsi intorno ai 20 milioni di dollari al mese.

Il NER300 è uno dei maggiori programmi di finanziamento per la cattura del carbonio e di progettazione di iniziative di cattura e stoccaggio della CO2 oltre che l’innovazione nel campo delle tecnologie rinnovabili.

 

Per conoscere l’andamento del mercato la Banca ogni mese pubblicherà sul proprio sito un report dell’andamento mensile delle vendite delle quote di carbonio avvisando che il rendiconto di quanto accaduto nel mese di novembre sarà visionabile già a partire dall’11 dicembre prossimo.

La prima tranche delle vendite, iniziata nel dicembre del 2011, è terminata a settembre 2012 e ha messo a disposizione del mercato oltre 1,5 miliardi di euro di cui 1,2 mld sono stati assegnati a 23 differenti progetti.