Dalla UE 81 mln per 37 progetti ambientali dell’Italia

La Commissione europea ha approvato il nuovo pacchetto di investimenti del programma LIFE per l’ambiente e l’azione per il clima. Una buona parte sarà destinato alle proposte italiane

Dalla UE 81 mln per 37 progetti ambientali dell’Italia

 

(Rinnovabili.it) – Nuova tranche di finanziamenti europei da destinare alla protezione ambientale e della biodiversità, alla governance e alla lotta climatica. Bruxelles ha approvato ieri un pacchetto d’investimenti da 222,7 milioni di euro dal bilancio UE. I fondi sono quelli del programma LIFE, che la Commissione distribuirà a 23 Stati membri per realizzare un totale di 144 progetti dedicati ad ambiente e all’azione per il clima.

 

“Questi progetti creeranno  – ha dichiarato Miguel Arias Cañete, Commissario UE per l’Azione per il clima e l’energia – le giuste condizioni per promuovere soluzioni innovative e per diffondere le migliori pratiche nell’ambito della riduzione delle emissioni e dell’adattamento ai cambiamenti climatici in tutta l’Unione europea, sostenendo così l’attuazione dell’accordo di Parigi da parte dell’UE.”

 

Nel totale delle proposte finanziate rientrano anche 37 progetti italiani (per un totale di 81,6 milioni di euro), che coprono tutte e cinque le aree tematiche del Programma LIFE: Ambiente e uso efficiente delle risorse; Natura e biodiversità; Governance e informazione in materia di ambiente; Adattamento ai cambiamenti climatici; Mitigazione dei cambiamenti climatici.

 

Tra i progetti più interessanti figurano:

LIFE-Biorest (Consorzio Italbiotec) Dimostrerà l’uso di ceppi fungini e batterici, in combinazione con sottoprodotti organici provenienti da agricoltura e produzione di biogas, per bonificare i suoli in siti che sono stati utilizzati dalle stazioni di servizio e dall’industria petrolchimica.

sintesi del progetto

 

RainBo LIFE (Lepida SpA) Il progetto mira a sviluppare e implementare una strategia di adattamento ai cambiamenti climatici e un piano d’azione per il comune di Bologna. In particolare, questo si concentrerà su come affrontare l’aumento della probabilità e gli effetti delle alluvioni causate dal cambiamento climatico, identificando vulnerabilità specifiche e impegnandosi con le parti interessate nel limitare le conseguenze.

sintesi del progetto

 

OLIVE4CLIMATE VITA (Università degli Studi di Perugia). L’obiettivo è utilizzare la capacità degli olivi di prosperare in condizioni ecologicamente impegnative, come un’opportunità per dimostrare il contributo del settore al sequestro del carbonio nei suoli. In altre parole, mostrerà come l’industria dell’olio di oliva abbia il potenziale per mitigare il cambiamento climatico, i cui effetti sono più evidenti nelle regioni in cui gli ulivi sono più abbondanti.

sintesi del progetto

 

LIFE-Diadème (Reverberi Enetec – Gruppo MPES) Questo progetto dimostrerà un nuovo sistema di regolazione per l’illuminazione stradale economicamente efficiente, appositamente progettato per ridurre il consumo di energia del 30% rispetto allo state-of-the-art dei sistemi di controllo. La tecnologia sarà installata in un quartiere residenziale e commerciale di Roma.

sintesi del progetto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui