Uk: il settore energetico imbocca la strada green grazie al NERC

Dal NERC britannico il finanziamento di partenza per la realizzazione del Centre for Doctoral Training (CDT) che guiderà il settore energetico verso la svolta green

NERC(Rinnovabili.it) – Per aiutare i settori energetici legati a petrolio e gas a fare un migliore utilizzo della ricerca ambientale il Regno Unito ha annunciato la realizzazione di un nuovo centro di ricerca per il quale è stato stanziato un finanziamento di 9,5 milioni di euro.

Il finanziamento maggiore per la realizzazione del Centre for Doctoral Training (CDT), 3,5 mln, è arrivato direttamente dal NERC, l’agenzia di finanziamento della ricerca. Il resto del fondo necessario al completamento del progetto arriveranno da enti e università private intenzionate a supportare il comparto.

 

Una volta realizzato il centro si occuperà della formazione di circa 60 studenti che verranno trasformati in personale specializzato che si occuperà di energia e ambiente in settori delicati come quello dell’estrazione petrolifera e di gas.

Il professor Duncan Wingham, funzionario capo del NERC, ha detto: “Osservando tutti i settori che fanno crescere l’economia nel Regno Unito, e in cui una conoscenza approfondita dell’ambiente è assolutamente fondamentale, risulta difficile pensare a un settore diverso da quello del petrolio e del gas dove la necessità sia più alta. Risulta essenziale che il NERC contribuisca a garantire la crescita con una gestione responsabile dell’ambiente per l’industria”.