Londra è pronta ad aprire le porte agli ascensori vetrati della Battersea Power Station

Manca poco all’apertura dell’ascensore di vetro con vista a 360° sulla città costruito all’interno della ciminiera di Battersea Power Station

battersea power station
via depositphotos.com

Il progetto della riqualificazione della Battersea Power Station è firmato da WilkinsonEyre

(Rinnovabili.it) – E’ stato un successo il primo giro di prova del tanto atteso ascensore vetrato che occupa una delle celebri ciminiere della Battersea Power Station di Londra.

Progettata da Sir Giles Gilbert dello studio di architettura WilkinsonEyre, la riqualificazione dell’iconica centrale elettrica della capitale britannica fa parte del maxi progetto di trasformazione dell’area che vede coinvolti Rafael Viñoly, Gehry Partners, Foster + Partners, nonché il team di Big e di dRMM.

L’ascensore è al momento in fase di test ed una volta completato, emergerà dalla ciminiera a circa 109 metri dal suolo. Potrà trasportare fino a 30 persone e consentirà, una volta in cima alla Battersea Power Station, di ammirare il panorama di Londra a 360°.

La prima sfida è stata l’integrazione della cabina circolare dell’ascensore in un pozzo leggermente affusolato, dato che i camini non sono diritti”, sottolineano da WilkinsonEyre.

Battersea – credits: wilkinsoneyre

Non potendo utilizzare classici cavi di sospensione che avrebbero oscurato la vista del camino e della città, il team si è affidato ai professionisti della Otis. Tutti i meccanismi sono nascosti sotto la struttura creando un effetto unico nel suo genere.

È una delle parti che preferisco dell’intero progetto”, ha affermato Sebastien Ricard, Direttore di WilkinsonEyre. “E’ un modo geniale per avvicinare tutti ai camini più famosi del mondo!”.

Le ciminiere sono state completamente restaurate utilizzando 680 tonnellate di cemento colato a mano.

Il fatto di poter percorrere l’intera altezza della struttura permetterà ai visitatori di avere una visuale del tutto nuova della riqualificazione di Centrale elettrica di Battersea.

L’inaugurazione e l’apertura al pubblico è prevista per settembre.

Articolo precedenteL’alleanza strategia Sony-Honda sui veicoli elettrici
Articolo successivoInquinamento indoor: da Enea uno studio sugli effetti del particolato nei luoghi di lavoro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui