Lusso ecologico per la casa prefabbricata off grid di IOHouse

Si chiama The Space ed è la casa prefabbricata libera dalla rete ma autonoma in tutto, dove pregio e sostenibilità convivono

The space la casa prefabbricata off grid - credit IOHouse

The space la casa prefabbricata off grid – credit IOHouse

Il futuro dell’abitare è a cavallo tra la casa prefabbricata e la casa stampata

(Rinnovabili.it) – Arriva dal nord Europa la prima casa prefabbricata off grid sostenibile, ecologica e di lusso.

Se grazie al tuo smart working hai deciso di trasferirti in mezzo al bosco, in cima ad una montagna o in riva al lago, la IOHouse è la casa che fa per te. Certo devi partire con un discreto budget a disposizione, ma superato questo iniziale ostacolo avrai a disposizione la prima casa prefabbricata completamente off-grid ad altissime prestazioni e basse emissioni.

In The Space, il modulo base, tutte le utenze sono già integrate nell’edificio, wi-fi, illuminazione, energia pulita, riscaldamento, impianto fognario e persino una piccola centralina meteorologica.

L’impronta di carbonio è davvero bassa per questo edificio dove ogni dettaglio è curato nei minimi particolari, scegliendo solo materie prime ecologiche e certificate, ma del massimo pregio.

Tecnologia smart

La IOHouse misura circa 60mq ed è trasportabile ovunque desideri (come carico straordinario), e assemblabile in meno di 90 minuti.

Il cuore della casa è il sistema domotico intelligente. Grazie a questa tecnologia la casa può essere controllata dovunque, mantenendo sempre sotto controllo i consumi ed adeguando la casa alle nostre esigenze.

Leggi anche Tecla: la prima casa stampata in 3D in terra cruda locale

Abbiamo mirato a massimizzare il comfort e la privacy allo stesso tempo. Con IOHouse volevamo creare una casa, dove tutti potessero semplicemente rilassarsi e godersi il panorama“, ha spiegato Mario Ojalo, CEO di IOHouse. “È importante sapere che tutte le utenze come acqua, elettricità, riscaldamento e WiFi sono già integrate. Naturalmente, c’è anche un sistema di sicurezza integrato completo di telecamere e sicurezza di rete digitale“, ha aggiunto Ojalo.

Dopo The Space il team svedese di IOHouse ha promesso l’arrivo di un nuovo modello di casa sempre off-grid soprannominata The Fox. Non resta che attendere la nuova presentazione e mettere da parte dai 200 ai 400 mila euro.

Articolo precedenteG20 Agricoltura di Firenze, tra spreco di cibo e nuovi OGM
Articolo successivoLa politica climatica dell’India può mettere un tetto al carbone tra 10 anni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui