06 Agosto 2020
Home Greenbuilding

Greenbuilding

Bristol Green Capital Europea del 2015

Dopo Nantes, l'attuale detentrice, il premio di Green Capital europea 2015 è andato a Bristol che, grazie al protagonismo dei cittadini, ha sbaragliato le otto concorrenti.

Dublino Smart City: le soluzioni smart tra storia e innovazione

La smart city modello dell'UK sarà Dublino, dove i servizi Big Data, le strategie tecnologiche e l'esperienza di IBM, risolveranno le problematiche urbane conservando il patrimonio storico.

Il primo green building della capitale con doppia certificazione

La targa numero 5.000 della certificazione Casa Clima è stata consegnata al green building realizzato a Casal Bertone (Roma), il primo edificio della capitale ad aver ottenuto il doppio standard Casa Clima Classe A e LEED.

Un “uovo in legno” galleggiante esempio di bioarchitettura autosufficiente

Un laboratorio per il birdwatching, ispirato ai nidi degli uccelli acquatici e costruito con legno di cedro riciclato, un esempio di bioarchitettura ad energia ed impatto zero.

Mondiali 2014: eccellenza italiana per il fotovoltaico degli eco stadi brasiliani

Stadi efficienti rivestiti da pannelli fotovoltaici per produrre energia pulita abbattendo le emissioni, anche l'Italia avrà il suo ruolo nella sostenibilità dei Mondiali 2014.

Un nuovo Piano Regolatore per Roma Smart City: lettera aperta a Marino

Un nuovo Piano Regolatore per migliorare la qualità dei servizi offerti dalla capitale, condividere un metodo di lavoro e dar vita al progetto condiviso di Roma Smart City.

Arriva in Italia il fotovoltaico portatile da balcone

Il primo kit italiano per fotovoltaico portatile da balcone, per chi non ha la possibilità di installare un impianto fisso, ma non vuole rinunciare ad alimentarsi con l'energia pulita del Sole.

Sisma Emilia: l’Ance presenta il vademecum per la ricostruzione post-terremoto

Un vademecum per ricostruire i territori colpiti dal Sisma in Emilia del 2012, per fare chiarezza sulle modalità, le norme, le imprese e le risorse a disposizione dei soggetti interessati.

Il green building sul tetto del mondo

Il pioniere dei rifugi alpini, costruito con il legno delle vicine foreste, assemblato in vetta da un team di specialisti e capace di resistere a venti di circa 300 km/h: il Refuge du Goûter, un green building ad impatto zero

Dal CNAPPC appello al Governo per nuovo impulso al Piano Città

Dare nuovo impulso al Piano Città anche in vista della necessità di predisporre un piano di strategie per l'efficientamenteo del patrimonio edilizio in ottemperanza della Direttiva 27/2012 e per la riqualificazione urbana.