Sistema a cappotto: il manuale ANIT per valutarne le caratteristiche

Grazie all’immagine termografica, ANIT ha realizzato un manuale per valutare la corretta posa del sistema a cappotto, una delle soluzioni maggiormente adottate per l’efficienza energetica.

Sistema a cappotto: il manuale ANIT(Rinnovabili.it) – L’immagine termografica permette di valutare la corretta posa in opera di un sistema a cappotto? Questa è la domanda alla quale ha voluto rispondere ANIT con la nuova versione del manuale “Diagnostica IR dei sistemi a cappotto”.

 

Se i sistemi a cappotto sono una delle soluzioni più importanti per assicurare la massima efficienza energetica di un’abitazione, l’attenzione alla posa in opera di questi elementi è determinante per la resa finale, positiva o negativa, del sistema.

Il documento patrocinato da ANIT, nasce dalla collaborazione tra Caparol, Flir Systems e Tep Srl ed è stato sviluppato per diventare uno strumento di lavoro per i tecnici dell’isolamento termico e acustico, gli installatori dei sistemi a cappotto e per gli operatori termografici.

L’indagine termografica può infatti dimostrarsi un valido alleato nel riconoscimento di eventuali anomalie del sistema a cappotto, della corretta posa in opera e del corretto funzionamento.

Nel manuale ANIT, messo a disposizione gratuitamente di tutti gli utenti registrati, sono stati inserite una serie di indagini registrate nell’inverno 2012-2013 su un manufatto appositamente realizzato per poter studiare i fenomeni termici caratterizzanti il sistema a cappotto e la relativa posa in opera.