Edifici intelligenti: il settore è pronto per il boom

Un settore in crescita quello degli edifici intelligenti, destinato ad aumentare la quota di investimenti dai 7,3 miliardi di dollari nel 2014 a 21,9 mld nel 2018

Edifici intelligenti(Rinnovabili.it) – Dopo anni di affanno il mercato dedicato agli edifici intelligenti è ora maturo e pronto per attrarre investimenti da parte di imprese tecnologiche che determineranno l’ulteriore crescita del settore.

A descrivere la lenta crescita del comparto l’IDC Energy Insights, specificando che nei prossimi 5 anni gli edifici intelligenti sono destinati a decollare, rappresentando un’ottima opportunità economica per le imprese che gravitano intorno al settore.

L’IDC ha inoltre dichiarato che la spesa del mercato legato agli smart building crescerà passando da 7,3 miliardi di dollari nel 2014 a 21,9 mld nel 2018.

Sarà l’aumento dei prezzi dell’energia a guidare la rivoluzione degli edifici intelligenti, in grado di ridurre gli sprechi e quindi i consumi con un conseguente calo degli importi in bolletta.

“Prima del 2013, il mercato globale dell’edificio intelligente è cresciuto più lentamente del previsto a causa del costo minore dell’elettricità in diversi mercati e di una lenta ripresa economica”, ha riferito un portavoce dell’IDC. “Nel 2014 e nel corso dei prossimi anni, si prevede di ottenere una importante ripresa economica, anche se i costi energetici resteranno una componente vasta e variabile del funzionamento dell’edificio.”

La crescita del settore avverrà soprattutto in Europa occidentale, Nord America e nella regione Asia-Pacifico nei prossimi cinque anni.