Egitto: una nuova metropoli green sarà la capitale

Progettata dagli architetti SOM la nuova metropoli green si estenderà in un’area di 700 chilometri quadrati negli wadi ed ospiterà 7 milioni di persone

Egitto: una nuova metropoli green sarà la capitale

 

(Rinnovabili.it) – In occasione della Conferenza per lo Sviluppo Economico Egiziano a Sharm El Sheikh è stato presentato il progetto di Capital Cairo, una nuova metropoli green finanziata da privati che ospiterà 7 milioni di abitanti in 100 nuovi quartieri residenziali.

 

Progettata dagli architetti SOM, la nuova città si estenderà in un’area di 700 chilometri quadrati negli wadi, gole simili a piccoli canyon in cui scorrono torrenti a carattere non perenne. Le brezze naturali che si generano in queste zone saranno sfruttate per la messa a dimora di piccole piantagioni e gli edifici useranno strategie bioclimatiche per abbassare i consumi per il raffrescamento.

 

“Mentre siamo alle prime fasi, la nuova città sarà costruita in linea con i principi fondamentali che prevedono l’inclusione di luoghi di istruzione e delle opportunità economiche per migliorare la qualità della vita della popolazione giovane in Egitto. La nuova città sarà progettata e costruita come una vetrina di sostenibilità” ha detto l’architetto Philip Enquist, dello studio SOM.

 

Egitto: una nuova metropoli green sarà la capitale

 

La nuova metropoli green diventerà il più importante centro direzionale egiziano, con il trasferimento delle ambasciate e degli edifici governativi per decongestionare Il Cairo dal traffico legato ai 18 milioni di abitanti che per la maggior parte lavorano in centro.

Nel disegno di SOM ogni quartiere orbiterà attorno ad uno spazio pubblico con servizi commerciali, scolastici, civici e religiosi. “La nuova capitale del Cairo fa parte di una visione nazionale di rinascita egiziana” spiega l’architetto ed urbanista Daniel Ringelstein. “Questa è una rara opportunità per i cittadini di questa vibrante nazione per esprimere e costruire le loro aspirazioni di una vita migliore per tutti.”

Il progetto sarà finanziato principalmente da Capital City Partners, la società immobiliare privata guidata dall’uomo di affari di Dubai Mohamed Alabbar. Per ora il progetto è allo stato preliminare e sono disponibili solamente le immagini presentate alla conferenza di Sharm che mostrano grattacieli altissimi, percorsi pedonali e uomini in giacca e cravatta ma non approfondiscono quali saranno effettivamente le qualità di Capital Cairo.

 

Egitto: una nuova metropoli green sarà la capitale

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui