Niente più problemi di parcheggio in città, arriva Park Smart

Sfruttano le infrastrutture esistenti ed i sensori video, Park Smart invia all’utente le informazioni necessarie per trovare il parcheggio auto più adatto in qualsiasi area della città

Park smart

 

(Rinnovabili.it) – Attraverso Park Smart il problema del parcheggio in città è storia vecchia. Il sistema permette di ricevere in tempo reale le informazioni necessarie per individuare i parcheggi liberi in un’area selezionata della città, indirizzando l’utente verso il posto auto più adatto per dimensioni ed esigenze, ad esempio per persone con disabilità, o per tipologia di veicolo.

Il sistema sfrutta l’infrastruttura fisica dei sensori video, anche quella già presente in un territorio, per elaborare le immagini e fornire informazioni sullo stato di occupazione dei parcheggi ad una applicazione per smartphone o al navigatore.

Messo a punto in ottobre dall’omonima azienda catanese che da nome al sistema, il progetto pilota di Park Smart è in fase di elaborazione anche grazie ai finanziamenti ricevuti dal MISE all’interno del bando “Smart & Start”.

 

“É un onore e un privilegio aver ricevuto il premio della Fondazione Altran per l’Innovazione – commenta Pierluigi Buttiglieri, co-founder dell’omonima società che dà nome al progetto –. La nostra azienda, grazie all’accompagnamento tecnologico che ci forniranno gli esperti di Altran, avrà la possibilità di crescere con una struttura solida e una visione internazionale tipiche di questa grande realtà”.

 

Con questa vittoria infatti Park Smart si aggiudica sei mesi di affiancamento tecnologico degli esperti di Altran Italai, per arrivare a definire uno strumento che potrebbe rivelarsi molto utile per prevenire la congestione di traffico nelle città, sfruttando le nuove tecnologie ed il coinvolgimento diretto dell’utente anche per ridurre i tempi di percorrenza e l’impatto ambientale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui