Austria: una mappa multimediale per raccontare le Smart Cities

Dal database contenente l’elenco di tutte le Smart Cities e dei relativi progetti, fino alla guida interattiva sui programmi finanziati a livello europeo e nazionale.

Smart cities il database austriaco(Rinnovabili.it) – Da sempre attenta alla qualità della vita delle sue città, l’Austria si è rivelata ancora una volta un modello di riferimento da seguire nell’evoluzione delle Smart Cities.

 

Attraverso la creazione del Climate and Energy Fund’s initiative on Smart Cities l’Austria punta a promuovere importanti progetti pilota dimostrativi legati alle città intelligenti. Per facilitare la diffusione delle informazioni, delle buone pratiche e delle strategie di maggior successo legate appunto alle Smart Cities, è stato creato un database interattivo contenente i maggiori progetti avviati dalle principali città della regione.

Allo scopo di promuovere la massima trasparenza e generare uno scambio d’informazioni condiviso, la mappa interattiva delle Smart Cities fornisce un’indicazione precisa sulle tempistiche del progetto, sui soggetti coinvolti, sui costi e soprattutto sulle soluzioni tecnologiche e le strategie innovative adottate.

 

Il portale permette inoltre di accedere ad una guida interattiva sui programmi avviati a livello europeo e nazionale connessi ovviamente al tema delle Smart Cities, dell’energia, della mobilità degli edifici e dell’informazione, per offrire un quadro il più dettagliato possibile sui bandi ed i finanziamenti a disposizone.

Per raggiungere i massimi livelli nel più breve tempo possibile, nell’ambito del Climate and Energy Fund è stato lanciato il concorso “Smart City Demo”, destinato ad individuare le proposte più innovative legate che siano in grado di trasformare le realtà urbane in città intelligenti o addirittura in smart region, attraverso innovazioni tecnologiche capaci di migliorare la qualità della vita dei cittadini.