HotelEcoPlus, il sistema d’autocertificazione ambientale per le attività ricettive

HotelEcoPlus, il sistema d’autocertificazione ambientale per le attività ricettive

 hotelecoplus

Misura quanto è sostenibile la tua struttura ricettiva e scopri come migliorarla grazie al progetto congiunto di Rinnovabili.it e Università Roma Tre

hep  

PERCHÉ 

Il problema dei cambiamenti climatici ha reso l’approccio alla sostenibilità ambientale un percorso obbligato per qualsiasi attività antropica.

Il settore della ricettività, in particolare, è notevolmente sensibile a queste tematiche essendo basato sui valori della tutela della natura, la bellezza dei territori, la qualità della vita, la storia, la cultura, l’arte.

Indicare, attraverso un approccio scientifico, un percorso virtuoso per ottenere concretamente dei risultati – e misurarli concretamente – è una strada per raggiungere il duplice obiettivo:  contribuire  fattivamente a migliorare la salute del pianeta e intercettare i valori di una fascia di utenza, sempre più ampia, informata e consapevole, che intende vivere virtuosamente durante le proprie vacanze.

 

COS’È

Un metodo di misurazione ambientale, scientifico ma semplificato, per le attività ricettive.

Attraverso la valutazione dei consumi energetici, la produzione da fonte rinnovabile,  il consumo di acqua,  l’utilizzo di sistemi legati alla mobilità sostenibile, i metodi di smaltimento dei rifiuti, la promozione e la valorizzazione del territorio, il sistema prevede un’AUTOCERTIFICAZIONE basata su tre livelli consequenziali ed un quarto di vera e propria certificazione, l’accesso alla omonima rete virtuosa, la possibilità di far conoscere la propria realtà ad un target sensibile, la disponibilità di servizi e propotti dedicati.

 

A CHI È RIVOLTO

Alle seguenti 5 categorie: HOTEL, RESORT, B&B, Casa Vacanze, Agriturismo

 

COME FUNZIONA

Offriamo tre diversi livelli di autocertificazione:

 

A. PREDIAGNOSI (free): Quanto è sostenibile la tua struttura ricettiva?

Attarverso la compilazione di un sintetico questionario, potrai conoscere in via preliminare la situazione in cui si trova la tua struttura, misurarne il livello di sostenibilità, ottenere un certificato che potrai esporre e mostrare alla tua clientela.

 

B. AUTOCERTIFICAZIONE STANDARD (for pay):

  1. Accesso alla rete virtuosa HOTELECOPLUS Possibilità di esibire il marchio nell’ambito di tutte le proprie attività
  2. Articolo sulla propria struttura su Rinnovabili.it
  3. Inserimento della struttura nell’apposita sezione di Rinnovabili.it
  4. Diffusione sui social di Rinnovabili.it del contenuto
  5. Iscrizione al periodico web dedicato al progetto
  6. Partecipazione al contest annuale categoria STANDARD.

 

C. AUTOCERTIFICAZIONE PLUS (for pay):

  1. Tutti i servizi della standard
  2. Corso online di educazione ambientale per l’attività turistico/alberghiera
  3. Intervista al direttore/proprietario su Rinnovabili.it
  4. Eventi sui social di Rinnovabili.it
  5. Scontistica esclusiva su prodotti e servizi green per il settore (es: prodotti per l’igiene personale, per pulizia della struttura, ufficio, car scharing, attività congressuali, servizi assicurativi, ecc. ecc.)
  6. Sconti per fornitura elettricità da fonte rinnovabile
  7. Partecipazione al contest annuale categoria PLUS

 

D. Certificazione EMAS/EcoLAbel (for pay):

  1. Assistenza tecnica per l’ottenimento della certificazione EMAS/EcoLabel

 

CHI CONTROLLA

I docenti ed i tecnici del Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma TRE effettueranno a campione controlli sulle schede autodichiarate e chiederanno, se necessario, l’invio di ulteriore documentazione per confermare quanto risulta nell’autocertificazione.

 

PERCHE’ L’AUTOCERTIFICAZIONE HOTELECOPLUS  

L’autocertificazione può darti la possibilità di valutare, autonomamente, il livello di impatto ambientale e sociale della tua attività ricettiva. E quindi:

  • Determinare concretamente la propria situazione
  • Capire se e come migliorarla attraverso l’uso di nuove tecnologie e/o modalità di utilizzo
  • Ottenere vantaggi competitivi migliorando l’efficenz e diminuendo i costi di esercizio
  • Aprire la propria attività al mercato dei clienti consapevoli e sensibili alla qualità ambientale

 

IN COSA SI DIFFERENZA HOTELECOPLUS DAGLI ALTRI SISTEMI DI CERTIFICAZIONE

  • Snellezza e semplicità delle procedure
  • Autorevolezza scientifica grazie al supporto dell’Università Roma TRE
  • Visibilità e comunicazione grazie alla testata Rinnovabili.it
  • Serietà del sistema grazie a continui controlli a campione
  • Erogazione dei servizi green vantaggiosi
  • Sistema informativo dedicato grazie ad uno specifico periodico
  • Aggiornamento professionale con corsi web
  • Guida ad un percorso di implementazione virtuosa

 

 

 

 

Immagine Il quotidiano web sulla sostenibilità ambientale, economica e sociale, diretto da Mauro Spagnolo. Ogni giorno fornisce un attento servizio informativo dalle più autorevoli fonti nazionali ed internazionali, oltre che commenti e inchieste di grandi firme del giornalismo e del mondo scientifico Italiano. Il quotidiano offre approfondimenti in 15 sezioni tematiche (Ambiente, Energia, GreenBuilding, SmartCity, Mobilità, Ecodesign, Re-Auto, Riciclo, Innovazione, Cultura, Alimentazione, Turismo, GreenEconomy, Econormativa ed Eventi) oltre a 16 Blog monografici, un servizio di newsletter settimanali e realizza Obiettivo4.0 il periodico di informazione ambientale per gli ingegneri italiani. Nel corso della sua attività, Rinnovabili.it ha ratificato decine di Accordi e Convenzioni con Istituti di ricerca ed Università per veicolare quotidianamente contenuti scientifici appena generati. Ha inoltre sviluppato, insieme alla Fondazione FITS! e Federparchi, il progetto “Parchi a Impatto Zero” con l’obiettivo di facilitare interventi di sostenibilità ambientalee sociale nelle aree protette italiane e contribuire allo sviluppo del turismo sostenibile.

 

Immagine L’Università degli studi Roma Tre è stata fondata nel 1992, è pertanto l’università pubblica più “giovane” di Roma. Conta circa 35.000 studenti iscritti, circa 900 docenti e circa 700 unità di personale tecnico ed amministrativo. Sono attivi 12 dipartimenti, di cui 4 Dipartimenti di eccellenza nell’ambito del progetto promosso dal MIUR, che offrono 30 Corsi di laurea triennale, 44 Corsi di laurea magistrale e a ciclo unico, 23 Dottorati di ricerca, nonché 42 corri post lauream tra Master e corsi di specializzazione. Roma Tre è una leva vitale dello sviluppo urbanistico della capitale; è un attivo centro di produzione scientifica e culturale a dimensione internazionale; dedica energie e risorse all’ideazione e all’organizzazione di convegni e seminari, che sono occasioni di riflessione e di incontro con personalità di spicco nel campo della cultura, della ricerca e dell’impegno sociale e politico. Roma Tre ha partecipato e partecipa, in qualità sia di coordinatore che di partner, a numerosi progetti di ricerca comunitari, nazionali e regionali, a valere su bandi competitivi. Il solo Dipartimento di Ingegneria ha avuto finanziati negli ultimi anni 33 progetti europei, nell’ambito del Settimo Programma Quadro e di Horizon 2020.