Non solo Superbonus: da Invent un pacchetto completo per la riqualificazione della tua abitazione, dentro e fuori, grazie all’accordo commerciale con FerreroLegno

Scopri le detrazioni 50% e 65% per completare con nuovi infissi e serramenti l’intervento di ristrutturazione della tua casa

invent

Articolo pubbliredazionale

Dall’avvio l’estate scorsa del Superbonus – una misura statale che prevede il credito d’imposta del 110% su interventi di efficientamento energetico delle abitazioni private – Invent ha messo in piedi una poderosa serie di partnership.

Continua a crescere il numero delle imprese che, fianco a fianco, compongono il pacchetto che Invent è in grado di proporre per sfruttare i benefici di questa straordinaria occasione.

Non solo di interventi per il Superbonus 110% si compone però l’offerta di Invent. Il  Superbonus infatti, lo ricordiamo, è applicabile solo a interventi di isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione, coibentazione dell’edificio, a sistemi ibridi e a pompa di calore che migliorano di almeno due classi energetiche l’efficienza e le prestazioni di immobili non strumentali con un massimo di 2 unità per contribuente.

Mente l’obiettivo di Invent è ancor più ambizioso: offrire una gamma completa di possibilità per riqualificare la propria abitazione non solo dal punto di vista energetico, ma anche del benessere ambientale, funzionale, acustico ed estetico.

Una casa bella, vivibile e funzionale è il traguardo che Invent vuole aiutarti a raggiungere!

Per questo, tra le aziende partner del progetto di Invent c’è anche FerreroLegno, celebre impresa di Magliano Alpi (CN), specializzata nella produzione e commercializzazione di porte e sistemi di chiusura per interni, riconoscibili per l’unicità dei materiali e per la cura con cui sono ideati e costruiti. 

Una partnership che completa e correda quelle attive nel campo dell’energia e permette di offrire importanti benefici fiscali per la ristrutturazione interna delle abitazioni: anche la riqualificazione degli interni casalinghi può infatti godere di crediti d’imposta che vanno dal 50% al 65% e più, se uniti ad altri interventi (es. di adeguamento sismico).

Se stavi pensando di intervenire per migliorare la tua abitazione, ristrutturarla e renderla più efficiente, dentro e fuori, è certamente il momento giusto per farlo!

INVENT E FERREROLEGNO: IL GUSTO DEL BELLO SPOSA L’EFFICIENZA

Design made in Italy, innovazione e green attitude sono i valori su cui si incardina la comunione di intenti di Invent e FerreroLegno per aiutarti a sfruttare gli incentivi in campo edilizio.

Da 70 anni FerreroLegno, produce e commercializza sistemi di chiusura per interni con la stessa competenza, l’alta qualità dei prodotti e la cura minuziosa dei particolari che muovevano i suoi fondatori.

Oggi guidata da Ilaria Ferrero, esponente della terza generazione della famiglia Ferrero, l’azienda è anche focalizzata su un costante  processo di innovazione tecnologica che l’ha portata ad essere un punto di riferimento nazionale ed internazionale del made in Italy. 

Stesso prestigioso traguardo a cui anche Invent è arrivata, dopo 15 anni di incessante lavoro e impegno nell’ambito della produzione di pannelli e impianti fotovoltaici, riconosciuta anch’essa, dentro e fuori i confini nazionali, come una portabandiera dell’imprenditorialità e dell’estro creativo made in Italy.

Analoga per Invent e FerreroLegno è poi anche la profonda considerazione delle tematiche ambientali. FerreroLegno si caratterizza infatti per un’attenzione alla sostenibilità che parte dalla scelta dei materiali e delle finiture fino ad arrivare a processi di produzione virtuosi e per il grande rispetto per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro. 

L’azienda piemontese è anche il primo produttore di porte ad aver scelto in esclusiva le innovative vernici bio all’acqua, che assicurano prestazioni tali da stabilire nuovi standard qualitativi con livelli bassissimi di emissione di formaldeide, e ha messo a punto anche due nuove cartelle colori bio per un totale di 35 nuove finiture, che rispondono agli ultimi trend dell’abitare contemporaneo con grande senso di rispetto per la conservazione dell’equilibrio ambientale. 

A fargli eco Invent, che per vision e mission aziendale ha da sempre messo al centro del suo operato l’obiettivo di un’esistenza dell’uomo sulla Terra in perfetta simbiosi con la natura: visione olistica che può essere avvicinata grazie ai propri prodotti, al proprio modus operandi e alla cultura che diffonde con il proprio fare impresa in modo sostenibile ed etico.

NON SOLO SUPERBONUS: ECCO GLI INTERVENTI CHE BENEFICIANO DELLE DETRAZIONI 65% E 50%

Una partnership dunque quella tra Invent e FerreroLegno che si muove su un binario di profonda comunione di intenti e visioni. 

Condivisione che ora è più semplice e accessibile abbracciare e portare a casa, proprio grazie alle importanti misure di incentivazione dell’edilizia che lo Stato Italiano ha messo in campo negli ultimi mesi e anni.

Oltre al bonus 110%, che permette di installare uno degli eccezionali impianti fotovoltaici di design ideati e prodotti da Invent contestualmente a interventi di isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione, coibentazione dell’edificio, a sistemi ibridi e a pompa di calore, è possibile infatti sfruttare i crediti di imposta del 50 e del 65% su tantissime altre opere di ristrutturazione ed efficientamento energetico delle proprie abitazioni.

Della detrazione 65% beneficiano infatti:

  • coibentazione dell’involucro opaco
  • pompe di calore
  • sistemi di building automation
  • collettori solari per produzione di acqua calda
  • scaldacqua a pompa di calore
  • generatori ibridi (pompa di calore integrata con caldaia a condensazione)

A credito d’imposta del 50% troviamo invece gli interventi di ristrutturazione come l’installazione di:

  • infissi
  • caldaie senza termovalvole
  • stufe a legna o a pellet

La sostituzione delle porte interne, però, può essere fatta anche in concomitanza di interventi di rimodulazione della distribuzione interna dei vani e nell’ambito della sostituzione dei serramenti e infissi con soluzioni più efficienti e più isolanti. 

Affidandoti al progetto messo a punto da Invent in questi mesi, con la partecipazione di FerreroLegno, puoi dunque finalmente avviare un progetto di riqualificazione della tua abitazione dal punto di vista non solo dell’efficienza energetica, ma anche per quel che riguarda l’efficienza degli spazi e il suo valore funzionale ed estetico con un notevole risparmio.

Risparmio che diventa immediato, visibile e garantito in fattura, optando per la cessione del credito a Invent. Un risparmio notevole anche in termini di tempi e impegno nell’organizzazione della documentazione da produrre per ottenere lo sconto.

PAROLA D’ORDINE AFFIDABILITÀ: PRIMA, DURANTE E DOPO GLI INTERVENTI

Altri due punti di forza in comune tra Invent e FerreroLegno sono il servizio al cliente pre e post vendita e la rete certificata di installatori capillare sul territorio. 

Una garanzia di affidabilità che ti assicura precisione e puntualità nelle consegne, comunicazione in real-time, semplicità della gestione delle pratiche (anche quelle per l’ottenimento dei permessi di intervento e di applicazione delle detrazioni) e facilità di consultazione di informazioni tecniche sui prodotti.

L’imponente rete di presenza sul territorio permette alle due aziende di dare risposte tempestive ai propri clienti e assicurare un livello di qualità del servizio di consulenza e degli interventi davvero fuori dal comune.

Un’efficienza possibile, ancora una volta, grazie alla visione delle due imprese e all’innovazione tecnologica, costantemente applicata in azienda.

Invent ha dalla sua un’imponente organizzazione, maturata e affinata negli anni, che gli permette di gestire centinaia di cantieri ogni mese contemporaneamente, senza mai rallentamenti e inefficienze.

FerreroLegno si contraddistingue da sempre per l’altissimo livello di fidelizzazione della clientela acquisita, ottenuto grazie all’elevata qualità dei propri prodotti e alla cura dei rapporti con la clientela: cura che ha permesso in questi anni di consolidare anche un’importante presenza all’estero.

Con due imprese così, come non sentirsi al sicuro nell’intraprendere il progetto di riqualificazione della propria casa? Come non sentirsi già in una nuova casa?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui