Montagne della Duchessa, via libera al piano della Riserva naturale

Si tratta di una superficie di oltre 3.540 ettari in provincia di Rieti

Di Matteo Regazzi – LagoCime003.jpg, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54983245

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di deliberazione consiliare

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato all’unanimità, con 28 voti favorevoli, il piano di assetto della Riserva naturale regionale “Montagne della Duchessa”.

Si tratta di una superficie di oltre 3.540 ettari in provincia di Rieti, caratterizzata da un territorio montuoso, a morfologia aspra e selvaggia. Un’area molto varia, in cui si parte da un’altezza di 950 metri sul livello del mare, con boschi misti di cerro, frassino, carpino, sorbo e acero, fino a oltre 2000.

All’interno della Riserva naturale sono presenti due Siti d’interesse comunitario (Sic) appartenenti alla Rete natura 2000. Due siti che dal dicembre del 2016 sono stati individuati come Zona di conservazione speciale (Zcs) con Decreto 6 dicembre 2016 del ministero dell’Ambiente. Inoltre, l’intera superficie della Riserva, ad eccezione di alcune zone della Valle Ruara, è stata riconosciuta dalla Commissione Europea e designata Zona di protezione speciale (Zps Fa parte della riserva, infine, il lago della Duchessa, a quasi 1.800 metri sul livello del mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui