27 Gennaio 2023
HomeLe aziende informano

Le aziende informano

Greentech: i trend del 2023 secondo Termo

Dalla digitalizzazione all’autoproduzione di energia, dalle rinnovabili domestiche agli incentivi governativi per affrontare il rischio della povertà energetica

PPA Enfinity Global – Statkraft: fotovoltaico nel Lazio per 191 GWh all’anno

Enfinity Global e Statkraft siglano PPA a lungo termine per 191 GWh all'anno di elettricità pulita in Italia

SolarEdge avvia le consegne della nuova linea di celle per batterie

Le celle delle batterie SolarEdge sono prodotte presso Sella 2, il nuovo stabilimento di produzione dell'azienda in Corea del Sud

BTS Biogas nomina Tommaso Bazzaro Head of Sales per l’Italia

Il manager è stato scelto per guidare l’area commerciale in Italia

La tecnologia ABB per l’innevamento della pista di Coppa del Mondo di San Vigilio di Marebbe

La società Funivie San Vigilio di Marebbe S.p.A. ha installato un nuovo impianto di innevamento della pista Erta dove si svolgerà, come ogni anno, la gara di Coppa del mondo femminile. L’impianto di alimentazione dei cannoni sparaneve è stato progettato per poter essere monitorato e gestito in tempo reale e per ottimizzare l’uso dell’energia

Erion Packaging riconosciuto dal MASE come sistema autonomo di gestione dei rifiuti di imballaggio

Introdurre innovativi modelli di raccolta, recupero e riciclaggio e contribuire al raggiungimento dei target europei e nazionali sono gli obiettivi del primo Consorzio italiano specializzato nella gestione dei Rifiuti di Imballaggio delle Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche e Pile e Accumulatori

Maire Tecnimont acquisisce la quota di maggioranza di Conser

NextChem Holding entra nei mercati delle plastiche biodegradabili e dei derivati ad alto valore aggiunto acquisendo una quota dell'83,5% della società romana

BayWa r.e. vende due parchi per un totale di 110 MWp nel Regno Unito

BayWa r.e. ha stipulato accordi ventennali per fornire O&M a lungo termine e servizi di asset management per entrambi i progetti solari.

Eventi meteo estremi: il progetto Calamity vince l’E3CI hackathon

Il 17 e 18 gennaio si è tenuto l’E3CI Hackathon presso il CUBO, struttura di eventi del Gruppo Unipol. La competizione, organizzata da CMCC, Leithà Unipol Group ed IFAB ha visto al centro un dialogo tra scienza, comunicazione e data visualization per confrontarsi e far nascere idee attraverso l’innovativo European Extreme Events Climate Index. Ad aggiudicarsi il primo posto è stata la creazione di un widget per testate giornalistiche online che evidenzi anomalie e rischi correlati al meteo

Al via i Polisocial Award dedicati alla transizione verde

Politecnico di Milano finanzia con il 5 per mille cinque progetti dedicati alla transizione verde
Itelyum

Pubblicati questa settimana