DKV Mobility dà il via alla collaborazione con NewMotion

Con questa partnership strategica, il fornitore di servizi per la mobilità espande ulteriormente la propria rete di ricarica

DKV Mobility

Charge4Europe, joint venture di DKV e innogy eMobility Solutions, e NewMotion hanno recentemente siglato un accordo. NewMotion è leader nelle soluzioni di ricarica intelligente per veicoli elettrici ed è una società del gruppo Shell. Tramite questo accordo, i clienti DKV avranno accesso a 10.000 punti di ricarica nei Paesi Bassi, in Germania e nel Regno Unito. I punti di ricarica, inoltre, sono accessibili da subito. 

Melanie Lane, CEO di NewMotion afferma: “Consideriamo gli accordi di roaming una componente fondamentale per consentire la diffusione di massa dei veicoli elettrici. Per convincere le persone a passare ad un tipo di veicolo sostenibile, dobbiamo rendere l’esperienza di guida e di ricarica dei veicoli elettrici il più semplice possibile. NewMotion, insieme alla società madre Shell, lavora con oltre 200 partner di roaming, il che contribuisce a un migliore accesso alle infrastrutture di ricarica, una componente decisamente importante per gli automobilisti quando passano ai veicoli elettrici”.  

Leggi anche Energia nei trasporti, in Italia il petrolio copre il 91% dei consumi

“DKV è orgogliosa di collaborare con NewMotion”, afferma entusiasta Christopher Schäckermann, direttore eMobility di DKV Mobility e amministratore delegato di Charge4Europe. “Con questa partnership, compiamo un ulteriore passo avanti, importante non solo per guidare la mobilità verde, ma anche per offrire ai nostri clienti una rete di approvvigionamento ancora più conveniente e completa per le loro flotte”. 

Nel corso degli ultimi due anni, Charge4Europe è diventato un attore leader nel campo dell’approvvigionamento – indipendente dal marchio – per i veicoli elettrici, offrendo l’accesso a punti di ricarica pubblici. Con questa estensione della rete, l’ammontare supera i 185.000 punti di ricarica in 32 Paesi.

Leggi anche Auto elettriche 2021, abbiamo raggiunto una nuova pietra miliare

“Questo accordo rappresenta un’altra tappa significativa che vede DKV e NewMotion insieme verso l’obiettivo comune di contribuire con successo al processo di transizione energetica. Chiave del successo non sarà solo  fornire ai nostri clienti una rete sempre più solida e presente nel territorio, ma anche garantire, tramite professionalità ed efficienza, un’esperienza di ricarica semplice ed accessibile a tutti i nostri clienti”,  conclude Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui