EGP lancia “Scelta Rinnovabile” per accelerare la transizione energetica in Italia

l progetto favorisce la partecipazione e il coinvolgimento delle comunità locali nello sviluppo delle energie green e nel processo di decarbonizzazione del Paese.

credits: Enel Green Power

Enel Green Power lancia “Scelta Rinnovabile”, un’iniziativa che consente, attraverso una raccolta fondi online di crowdfunding, di far partecipare tutti i cittadini in maniera diretta all’investimento per la realizzazione di nuovi impianti rinnovabili in Italia, così da supportare la transizione energetica del Paese verso fonti energetiche più sostenibili, coinvolgendo direttamente i territori che ospitano gli impianti. 

Partecipando all’iniziativa e aderendo alla raccolta fondi online, è possibile ricevere un rendimento economico nel tempo. L’obiettivo di Enel Green Power è condividere con le comunità locali i benefici che derivano dalla presenza di un impianto rinnovabile nel territorio. I cittadini residenti nei Comuni in cui sorgerà l’impianto di Enel Green Power potranno aderire in via preferenziale a Scelta Rinnovabile e beneficiare di un tasso più vantaggioso di remunerazione del finanziamento. 

Leggi anche Verso il nuovo PNIEC: ecco come centreremo gli obiettivi sulle rinnovabili

Il programma è stato lanciato oggi in Italia da Enel Green Power per la prima volta, con un’iniziativa di finanziamento dell’’impianto solare fotovoltaico che verrà realizzato a Poggio Renatico, in provincia di Ferrara. 

Nel comune emiliano, Enel Green Power sta infatti realizzando un impianto con una potenza di circa 17 MW, che contribuirà ad evitare l’emissione in atmosfera di più di 11mila tonnellate di anidride carbonica (CO2) ogni anno e a garantire la fornitura di energia elettrica rinnovabile a più di 8.300 famiglie. 

Gli impianti rinnovabili – commenta Salvatore Bernabei, CEO di Enel Green Power – sono uno strumento fondamentale per ridurre le emissioni di CO2 e combattere il cambiamento climatico, e soprattutto rappresentano un’opportunità di sviluppo economico e sociale del territorio e del Paese nel suo complesso. Con Scelta Rinnovabile vogliamo proporre una partecipazione attiva e concreta delle comunità locali e dei territori alla transizione energetica, favorendo la consapevolezza delle persone rispetto al proprio ruolo di protagonisti del cambiamento verso un modello sostenibile”.

A partire da oggi, 30 Settembre, i residenti nel Comune di Poggio Renatico avranno diritto ad un periodo di tempo di due settimane, in esclusiva, per poter partecipare alla campagna di crowdfunding e, al contempo, avranno accesso a un tasso di remunerazione del finanziamento più alto. A seguito del periodo di esclusiva, la campagna di raccolta fondi resterà aperta un ulteriore mese a favore di tutti i cittadini del territorio nazionale interessati a partecipare al progetto stesso.

Dopo il periodo di esclusiva riservato ai cittadini del Comune di Poggio Renatico, potrà partecipare all’iniziativa chiunque vi abbia interesse, purché persona fisica maggiorenne residente in Italia, scegliendo liberamente in base alle proprie preferenze il valore del proprio investimento, da un minimo di 100 euro fino a un massimo di 5.000 euro, con un rendimento del 5,5% lordo annuo per i residenti del Comune di Poggio Renatico e del 4,5% lordo annuo per i non residenti. 

Leggi anche Porte aperte alle PMI nelle comunità rinnovabili italiane

Per conoscere il progetto e aderire è possibile vistare la pagina https://www.enelgreenpower.com/sceltarinnovabile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui