Nissan porta il trofeo della UCL a casa di un proprietario di Nissan LEAF

Per celebrare il decimo anniversario di LEAF, Nissan e la UEFA Champions League hanno creato un’esperienza elettrizzante “a domicilio” per alcuni proprietari europei.

nissan

Per celebrare il decimo anniversario di LEAF, Nissan e la UEFA Champions League hanno creato un’esperienza elettrizzante “a domicilio” per alcuni proprietari europei. 

L’iniziativa è stata inaugurata dall’ambasciatore UEFA Clarence Seedorf, il calciatore quattro volte vincitore della UEFA Champions League, che ha dichiarato: “È importante stare vicino ai tifosi, perché sono la nostra energia e la nostra ispirazione”. 

Leggi anche Vehicle to Grid, le auto elettriche Nissan hanno aperto la strada al futuro

In Italia, il Tour ha fatto tappa a Milano, portando il Trofeo UCL a casa di Maurizio Quarti, proprietario LEAF e tifoso di calcio che ha avuto l’occasione di incontrare virtualmente (in videochiamata) la legenda UEFA Marcos Evangelista de Moraes, meglio noto come Cafu. Il calciatore brasiliano è stato uno dei più grandi terzini destri di tutti i tempi e ha giocato diversi anni in Italia, prima con l’AS Roma e poi con l’AC Milan con cui ha vinto la UEFA Champions League nella stagione 2006/2007.

Il Trophy Tour della UEFA Champions League attraversa l’Europa, viaggiando tra Spagna, Italia, Francia, Belgio e Regno Unito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui