Snaitech conferma la sua adesione all’iniziativa UN Global Compact

Per il secondo anno consecutivo, l’azienda si unisce alle oltre 15.000 aziende firmatarie di tutto il mondo accomunate dalla sostenibilità del business

Mitsubishi Electric
Foto di Couleur da Pixabay

Anche quest’anno Snaitech ha rinnovato con orgoglio la propria adesione allo United Nations Global Compact delle Nazioni Unite, la più importante iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità del business, basata su dieci principi universali relativi ai diritti umani, al lavoro, all’ambiente e alla lotta alla corruzione.

Lo UN Global Compact rappresenta la più grande iniziativa volontaria di sostenibilità aziendale e raccoglie oltre 15.000 aziende provenienti da più di 160 paesi del mondo unite dagli stessi principi. Snaitech non poteva quindi mancare all’appello, riconfermandosi così una delle 15.000 aziende in prima linea per sviluppare un’economia mondiale sana e sostenibile che garantisca a tutti un futuro migliore. 

Il Global Compact delle Nazioni Unite è un vero e proprio appello alle aziende di tutto il mondo a sostenere, applicare e promuovere i valori della sostenibilità nel lungo periodo. Io penso sia un dovere rispondere a questo appello, per questa ragione anche quest’anno abbiamo confermato con entusiasmo la nostra adesione al Global Compact.” Ha dichiarato Fabio Schiavolin, AD di Snaitech “Sono convinto che ogni azienda, ente, organizzazione sotto qualsiasi forma possa e debba lavorare affinché le sue azioni siano guidate da un profondo senso di responsabilità: il futuro del nostro pianeta e, soprattutto, il futuro delle giovani generazioni dipende da noi. Continuiamo quindi ad agire con la consapevolezza che quello che compiamo oggi determinerà il nostro domani.”

Annunciata nel 2021, l’adesione di Snaitech allo UN Global Compact rappresenta un ulteriore tassello nel percorso orientato all’integrazione della responsabilità sociale, economica ed ambientale, un impegno che viene illustrato e rendicontato annualmente all’interno del Bilancio di Sostenibilità. Consapevole delle implicazioni sociali e ambientali, prima che economiche, della propria attività, Snaitech pone da sempre molta attenzione all’armonizzazione degli obiettivi economici con quelli sociali e ambientali dei territori di riferimento, al fine di conseguire una crescita sostenibile. Inoltre, affinché questa attenzione sia il più possibile partecipata e condivisa da tutti, l’azienda ha dato vita nel 2019 alla Snaitech Sustainability Week, un’intera settimana dedicata alla comunicazione, informazione e sensibilizzazione sui temi di responsabilità sociale: un’iniziativa che proseguirà anche nei prossimi anni, per consolidare ogni anno di più una cultura della responsabilità sociale radicata e parte dell’identità aziendale. 

Articolo precedenteRapporto IPCC 2022: serve una rivoluzione profonda del sistema energetico globale
Articolo successivoDirettiva sulle emissioni industriali, l’UE alza il tiro per rispettare il Green Deal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui