Stazioni di ricarica rapida e ultra-rapida degli aeroporti di Milano

Atlante insieme a Free To X realizzerà 25 nuovi punti di ricarica 100% green per la mobilità elettrica a Malpensa e Linate

stazioni di ricarica

Atlante, Global Business Line del Gruppo NHOA (NHOA:PA, già Engie EPS) dedicata all’infrastruttura di ricarica rapida e ultra-rapida per veicoli elettrici, in partnership con Free To X, società del Gruppo Autostrade per l’Italia dedicata ai servizi per la mobilità sostenibile, realizzerà stazioni di ricarica rapida e ultra-rapida alimentate al 100% da fonti rinnovabili negli aeroporti di Milano Malpensa e Linate.

Il 20 dicembre 2021, infatti, Free To X si è aggiudicata la gara indetta da SEA, società di gestione degli scali di Milano Linate e Malpensa, per la realizzazione delle stazioni di ricarica per auto elettriche e ibride plug-in, con un progetto che vede Free To X nel ruolo di Charge Point Operator e Atlante partner per la realizzazione delle stazioni e per la gestione dei servizi di energy management.

Inoltre, Atlante e Free To X hanno proposto, per lo sviluppo futuro degli aeroporti milanesi, soluzioni innovative di Destination Charging dedicate ai parcheggi di lunga sosta. Grazie ai 15 anni di esperienza di NHOA nelle microreti e nello stoccaggio delle energie rinnovabili, e alla tecnologia Vehicle-to-Grid che garantisce l’integrazione della mobilità elettrica con la rete nazionale, Atlante è pronta a realizzare progetti pilota con l’obiettivo di trasformare gli aeroporti in veri e propri hub per la mobilità elettrica 100% sostenibili.

L’iniziativa di SEA di elettrificare gli aeroporti con ultra-fast charger è lungimirante, ed abbiamo accolto con grande entusiasmo la possibilità di collaborare con Free To X e Autostrade per l’Italia in un progetto iconico. Entro l’estate gli aeroporti milanesi diventeranno centro nevralgico anche della mobilità elettrica, e si tratta solo di un primo passo verso la creazione di veri e propri hub per la mobilità del futuro” ha commentatoStefano Terranova, CEO di Atlante.

Leggi anche EY, mercato delle auto elettriche: Cina, Svezia, Germania le più preparate

Il progetto aggiudicato prevede la realizzazione di quattro stazioni di ricarica alimentate al 100% con energie rinnovabili: all’aeroporto di Linate, a quello di Malpensa e presso i rispettivi terminal di aviazione privata.

A Linate verrà installata una Superfast Charging Station dotata di 10 punti di ricarica rapida, di cui otto ultrafast fino a 300kW, mentre a Malpensa saranno disponibili 7 punti di ricarica rapida, di cui sei ultrafast. Inoltre, nelle aree esterne ai terminal dedicati all’aviazione privata verranno installati un totale di 8 punti di ricarica, di cui quattro fino a 150kW.

Le stazioni di ricarica, accessibili anche alle persone a ridotta mobilità, saranno a disposizione dei clienti dell’aeroporto e del pubblico 24/7, fruibili da tutti i veicoli elettrici e compatibili con ogni standard di ricarica e provider di servizi per la mobilità elettrica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui