Svezia: avviato il parco eolico di Furuby per 62MW

Il parco, realizzato da ERG, si compone di 10 turbine Siemens Gamesa di ultima generazione da 6,2 MW

minieolico

Cresce la produzione eolica svedese grazie ad ERG

ERG ha completato la costruzione e avviato l’energizzazione del parco eolico di Furuby (62MW), nel sud della Svezia.

Il parco si compone di 10 turbine Siemens Gamesa di ultima generazione da 6,2 MW la cui produzione annua stimata è di circa 210 GWh, pari a quasi 3.400 ore equivalenti e a circa 140 kt di emissione di CO2 evitata ogni anno.

Paolo Merli, Amministratore Delegato di ERG, ha commentato: “L’avvio del parco eolico di Furuby, in anticipo rispetto ai tempi previsti nel Piano Industriale, rappresenta un altro importante avanzamento nel nostro percorso di crescita e diversificazione geografica, con un impianto di nuova generazione ed in un paese, la Svezia, tra i più virtuosi al mondo nel percorso di decarbonizzazione.

Articolo precedenteTerna su ottobre 2022: consumi in calo, fotovoltaico in crescita
Articolo successivoUna strategia a 360° per ridurre i consumi energetici

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui