Terna: sottoscritta una linea di credito legata a indicatori ESG per 300 milioni di euro

Il tasso sarà legato all’andamento della performance di Terna relativamente a specifici indicatori ambientali, sociali e di governance (“ESG”)

Nextchem
via depositphotos.com

La linea di credito avrà una durata di 3 anni

Roma, 3 agosto 2022 Terna ha sottoscritto oggi un Credit Facility Agreement ESG linkedper un ammontare complessivo di 300 milioni di euro.

La linea di credito avrà una durata di 3 anni, con un tasso legato all’andamento della performance di Terna relativamente a specifici indicatori ambientali, sociali e di governance (“ESG”).

L’operazione ha visto coinvolti Banca Nazionale del Lavoro SpA (in qualità di Original Lender), CaixaBank S.A. (in qualità di Original Lender e Agent) e BNP Paribas S.A., Italian Branch (in qualità di Sustainability Coordinator).

La linea di credito consente a Terna di poter contare su una liquidità adeguata alla propria solidità finanziaria e conferma il forte impegno del Gruppo nell’introduzione di un modello finalizzato a consolidare sempre di più la sostenibilità come leva strategica per la creazione di valore per tutti i suoi stakeholder.

Articolo precedenteL’India sta per lanciare il suo mercato del carbonio
Articolo successivoGreeninvest e Iberdrola firmano un accordo di co-sviluppo per 327 MW di impianti rinnovabili in Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui