10 buoni motivi per acquistare un’auto elettrica

Nel panorama della mobilità sostenibile, le e-car stanno iniziando a rivoluzionare il mercato della 4 ruote. Ecco per chi ancora non fosse informato, 10 ottimi motivi per passare a un’auto elettrica

 

10 buoni motivi per acquistare un'auto elettrica

 

1. Muoversi con un veicolo elettrico significa limitare al massimo le emissioni nocive nell’ambiente, esse diventano inesistenti, invece, se l’energia elettrica utilizzata per ricaricare l’auto viene prodotta da fonti rinnovabili.

 

2. Utilizzare un veicolo elettrico vuol dire ridurre la dipendenza dal petrolio.

 

3. Il veicolo elettrico non produce gas allo scarico inoltre il motore elettrico non necessita di oli per la lubrificazione quindi nessun rifiuto tossico deve poi essere smaltito, le batterie elettriche utilizzate per la trazione vengono interamente rigenerate.

4. Sebbene meno importante dell’inquinamento atmosferico, anche quello acustico ha il suo peso. L’unico rumore delle auto elettriche è il sibilo proveniente dalle ruote.

 

5. I motori elettrici hanno un rendimento del 90% rispetto al 25-30% dei motori a combustione interna, i motori elettrici riescono quindi a trasformare quasi tutta l’energia e solo il 10% viene dissipata in calore rispetto al 70-75% di un motore a combustione interna.

 

6. Le auto elettriche offrono un accesso immediato alla massima potenza, della coppia motrice rendendole in questo modo delle auto molto scattanti rispetto alle auto tradizionali, inoltre recuperano energia in fase di frenata e non consumano quando l’auto è ferma con il motore acceso.

 

7. Un’auto elettrica costruttivamente è molto meno complessa rispetto ad un’auto tradizionale a combustione interna. Il motore essendo costituito da meno parti in movimento è meno soggetto ad usura e quindi a guasti. Inoltre non necessita di frequenti controlli ed operazioni di manutenzione ordinaria quali cambio d’olio e filtri.

 

8. Le auto elettriche offrono economicità di gestione sia in termini chilometrici, per percorrere 160 km occorrono circa 3€ di elettricità, che in termini di manutenzione.

 

9. Le auto elettriche offrono diversi vantaggi tra i quali: bollo azzerato per un periodo di tempo diverso da regione a regione in Italia, assicurazioni ridotte, accesso alle aree interdette al traffico, accesso alle corsie preferenziali, parcheggio gratuito sulle strisce blu.

 

10. Il costo da dover sostenere per l’acquisto di un’auto elettrica è inizialmente elevato rispetto ad un’auto tradizionale, questo però viene ammortizzato in un paio di anni se si tiene conto dei minori costi di gestione tra i quali il carburante, il bollo annuale, l’assicurazione e le manutenzioni ordinarie e straordinarie dell’auto.