La mobilità sostenibile a 2 ruote in gara a Urban Award

Entro il 22 ottobre si può inviare la domanda per partecipare a Urban Awards, che premia i comuni che più e meglio hanno investito nella mobilità sostenibile a 2 ruote

mobilità sostenibile a 2 ruote

di Andrea Barbieri Carones

(Rinnovabili.it) – I comuni virtuosi che investono nella mobilità sostenibile a 2 ruote potranno partecipare a Urban Award, il progetto sostenuto da Openjobmetis Spa, Intesa Sanpaolo e Bosch eBike Systemsche.

L’obiettivo è di incentivare la promozione di progetti nuovi e innovativi per città sempre più a misura di bicicletta. In particolare, Urban Award premierà il Comune che si dimostrerà più green. Tale comune riceverà una flotta di biciclette offerte dalle aziende associate a Confindustria Ancma, Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori e da Bosch eBike Systems.

La cerimonia di premiazione di questo evento, organizzato insieme ad Anci, si terrà il 10 novembre 2021 alle ore 15, in occasione della XXXVIII Assemblea Nazionale di questa che è l’Associazione nazionale dei Comuni italiani. Appuntamento dunque a Parma dal 9 all’11 novembre prossimi.

Mobilità sostenibile a 2 ruote: vendite bici a +19%

La bicicletta è al centro della mobilità sostenibile a 2 ruote, quindi. Un settore, questo, che secondo un rapporto di Banca Ifis, nel 2020 è cresciuto del 19% rispetto all’anno precedente.

In particolare, in Italia sono state vendute 2.010.000 biciclette, 1.730.000 con alimentazione “tradizionale” e 280.000 a pedalata assistita o eBike.

“Urban Award – ha detto Rosario Rasizza, AD di Openjobmetis – è un’iniziativa che sosteniamo ormai dal 2019 perché premia proprio le amministrazioni che investono nel futuro sostenibile delle città. E che si impegnano nella realizzazione di piste ciclabili dedicate ai cittadini e utili per promuovere il bike to work”. 

Dal canto loro, le aziende rivestono un ruolo fondamentale nella promozione della mobilità dolce, incentivando a raggiungere il luogo di lavoro con un mezzo sostenibile.
Bosch eBike Systems ritiene fondamentale sostenere iniziative come l’Urban Award” ha aggiunto Federica Cudini, marketing manager Bosch eBike Systems Italy.L’eBike è il veicolo elettrico più popolare in Europa e il mercato delle eBike si sta sviluppando molto positivamente. Questa tendenza è destinata a continuare. Prevediamo infatti che nei prossimi tre anni una bicicletta su due venduta nei principali mercati europei sarà a pedalata assistita”.

Intanto le piste ciclabili urbane sono in aumento in tutta Italia. Ad oggi ce ne sono 2.341 i chilometri in 22 delle principali città italiane. A queste si aggiungeranno altri 2.626 chilometri definite nei Piani Urbani di Mobilità Sostenibile (PUMS).

Come partecipare a Urban Awards

Urban Award intende far conoscere le soluzioni che le amministrazioni hanno realizzato o stanno attuando per incrementare l’utilizzo della mobilità sostenibile a 2 ruote. Il premio prenderà in considerazione i progetti appena approvati o realizzati dalle amministrazioni pubbliche, le attività di comunicazione e sensibilizzazione attuate dai Comuni attraverso eventi e iniziative volte a promuovere l’uso della mobilità integrata. Come bici e mezzi pubblici.

Oppure incentivazione all’utilizzo della mobilità dolce anche integrata con il trasporto pubblico locale per una riduzione dell’uso dell’auto privata. Il regolamento verrà pubblicato nel sito di Anci, dove si troverà anche il modulo da utilizzare per inviare la domanda di partecipazione.

La candidatura dovrà essere presentata dal sindaco o da un suo delegato entro il 22 ottobre 2021 all’indirizzo urban@viagginbici.com. La domanda di partecipazione dovrà contenere una descrizione del progetto supportata da materiale fotografico o video, che consenta alla giuria di valutare l’effettivo beneficio che deriva alla città e ai cittadini dal progetto presentato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui