La mobilità sostenibile sbarca a Fiumicino

Installati presso il Leasys Mobility Store dell’aeroporto, i primi 10 punti di ricarica auto da 22 KW

mobilità sostenibile

(Rinnovabili.it) – Il progetto dedicato alla mobilità sostenibile di FCA Bank e della sua controllata Leasys si arricchisce di un nuovo importante tassello: i primi 10 punti di ricarica rapida per veicoli elettrici, installati presso l’Aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino.

L’iniziativa fa parte di un progetto più ampio, iniziato con l’inaugurazione del Leasys Mobility Store di Torino Caselle, il primo negozio di noleggio a breve e lungo termine totalmente elettrificato sugli oltre 400 della catena. E l’obiettivo a breve termine è ambizioso: entro la fine di quest’anno FCA Bank e Leasys intendono espandere il progetto ai Leasys Mobility Store in tutta Italia, per un totale di 1.200 nuovi punti di ricarica, installati con il supporto di Enel X.

“Un percorso – spiegano le società in una nota stampa – che, sia grazie una presenza capillare di infrastrutture su tutto il territorio nazionale, sia attraverso nuove formule di noleggio e di mobilità che comprendono la disponibilità alternata di vetture elettriche, ibride e a combustione tradizionale, ha come obiettivo la diffusione della cultura della mobilità sostenibile”.

Leggi anche Bonus mobilità: il decreto attuativo è in Gazzetta

Non solo colonnine di ricarica. Il vettore elettrico contagerà anche la flotta a noleggio, grazie alla nuova gamma di veicoli FCA, tra i quali la Nuova Fiat 500 “La Prima” nonché i modelli ibridi plug-in Jeep Renegade e Compass 4xe. L’obiettivo è quello di raggiungere entro il 2021 un parco auto composto per il 60 per cento da mezzi full electric o ibridi.

Inoltre, con l’arrivo della nuova gamma di veicoli, Leasys ha sviluppato formule di noleggio ad hoc che comprendono la disponibilità alternata di vetture elettriche, ibride e a combustione tradizionale, garantendo vantaggi, oltre che sulla sostenibilità, anche sulla libertà di movimento, consentendo di accedere alle zone a traffico limitato delle grandi città.

Ne è un esempio Leasys CarCloud, il primo abbonamento all’auto in Italia, che ha presentato il nuovo programma Renegade & Compass Plug-in Hybrid, la nuova ed esclusiva formula targata Jeep®. Con questa formula, a fronte di un canone fisso mensile, si avrà la possibilità di guidare, a seconda delle proprie necessità, una Jeep® Renegade 4xe Plug-in Hybrid o una Jeep® Compass 4xe Plug-in Hybrid, tutte disponibili all’interno dello stesso abbonamento.

Le vetture avranno in dotazione un cavo per la ricarica da presa domestica e inoltre, tramite il servizio e-parking disponibile sull’app CarCloud e sul sito, sarà possibile visualizzare un Mobility Store dotato di colonnina elettrica e raggiungerlo per ricaricare gratuitamente il veicolo.

Leggi anche Leasys, Metropark e FS insieme per la mobilità sostenibile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui