Veicoli solari, il fotovoltaico su ruote raggiunge il mercato

Il mercato dei mezzi fotovoltaici crescerà ad un tasso del 43,3% fino al 2030. E contagerà anche il settore dei veicoli pesanti

veicoli solari
Credit: Fraunhofer ISE

Pubblicate le ultime analisi sul mercato dei veicoli solari

(Rinnovabili.it) – Il mercato globale dei veicoli solari è pronto a darsi una scossa dal torpore degli anni passati. Secondo l’ultima analisi di Allied Market Research, il comparto crescerà ad un tasso annuo di crescita composto (CAGR) del 43,3 per cento tra il 2023 e il 2030, raggiungendo un valore di 4,08 miliardi di dollari. E mettendo su strada oltre 107mila unità. Si tratta di un numero decisamente contenuto ma, d’altra parte, il mercato è ancora giovane e immaturo.  

I veicoli solari non sono altro che mezzi (ibridi o elettrici) che integrano nella struttura esterna dei moduli fotovoltaici. A seconda della tipologia del veicolo, l’energia solare può essere usata come forza propulsiva, come ricarica extra della batteria o per alimentare sistemi ausiliari. Questi diversi utilizzi rendono dunque difficile trattare il mercato come un unico soggetto. 

Leggi anche L’auto solare Sion sarà costruita in Svezia dal 2020

Quello che è certo è che saranno le auto elettriche a contare il maggior numero di modelli con fotovoltaico integrato. Il segmento può contare già su una buona base vendite di mezzi ibridi e full-electric e ottimi trend futuri, coronavirus permettendo. A sorpresa però il settore con la crescita annua più veloce sarà quello dei veicoli commerciali. Gli analisti di Allied Market Research stimano un CAGR del 45,2 per cento tra il 2023 e il 2030. 

Uno dei modelli di trasporto più avanzati in questo campo è rappresentato dal progetto “Lade PV”. Quattro società industriali e due istituti Fraunhofer stanno attualmente lavorando per dimostrare la commerciabilità delle applicazioni fotovoltaiche nel trasporto pesante.

L’iniziativa di durata triennale, ha come obiettivo quello di facilitare lo sviluppo di una nuova generazione di veicoli solari. A tale scopo il team non creerà solo i singoli componenti come i moduli fotovoltaici e l’elettronica di potenza, ma anche un concept di fabbricazione che consenta di dar vita ad una catena di approvvigionamento efficiente tra le industrie coinvolte. 

L’implementazione pratica della tecnologia avverrà su un camion elettrico e gli scienziati del Fraunhofer ISE stanno sviluppando moduli ad hoc per questo mezzo. Le unità dovranno essere leggere (max 2,6 kg per metro quadrato) e robuste per essere applicate sia sul tetto del mezzo che nella carrozzeria. Inoltre dovranno raggiungere un tasso di utilizzo dell’area superiore al 90 per cento, essere resistenti alle vibrazioni, tagli e flessioni, ed essere facili da montare. 

Leggi anche Germania: moduli fotovoltaici integrati per veicoli commerciali

Non vogliamo solo sviluppare la tecnologia”, spiega Christoph Kutter, project manager presso Fraunhofer ISE. “Vogliamo anche dimostrare che i camion possono coprire oltre il cinque per cento della loro energia motrice con il sole. Sono possibili circa 4.000-6.000 chilometri di autonomia all’anno. I nostri moduli PV integrati rappresentano un’occasione per i produttori e gli operatori di veicoli solari commerciali”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui