Vendite di EV, nel 2025 il 25% delle nuove auto USA saranno elettriche

Biden ha promesso che entro il 2030 un’auto venduta su due in America sarebbe stata un EV. Secondo un’analisi di Bloomberg l’obiettivo è a portata di mano, perché gli USA hanno appena oltrepassato la soglia oltre la quale si innesca un boom di vendite

Emissioni delle auto ibride
via depositphotos.com

Oltre una certa quota, statisticamente le vendite di EV vedono un boom sostenuto

(Rinnovabili.it) – Uno degli obiettivi più ambiziosi della transizione ecologica di Joe Biden riguarda la mobilità elettrica. Quando si è insediato alla Casa Bianca l’anno scorso, il presidente americano ha promesso che entro il 2030 un’auto venduta su due in America sarebbe stata un EV. E’ possibile, visto che per il momento la percentuale sfiora appena il 5%? Una nuova analisi di Bloomberg sull’andamento delle vendite di EV in 18 paesi risponde positivamente.

La chiave è proprio quel numero: 5%. Secondo Bloomberg, una volta che si supera questa soglia, le vendite di EV iniziano ad accelerare e i veicoli ecologici diventano un prodotto mainstream. Non vale solo per le auto elettriche ma per qualsiasi prodotto “disruptive”, anche se la percentuale esatta può variare: la curva dell’adozione di questi oggetti è fatta a S, con una fase iniziale di vendite molto basse seguita da un boom improvviso.

Anzi, non è neppure una regola che vale solo per dinamiche di mercato. Le proteste non violente, ad esempio, hanno il doppio di probabilità di successo (cioè di produrre un cambiamento trasformativo della società, dell’economia, della cultura, della politica) quando coinvolgono almeno il 3,5% della popolazione. Leggi dei grandi numeri.

Leggi anche Auto elettriche: la batteria ONE assicura 1210 km con una ricarica

Negli ultimi 6 mesi, gli Stati Uniti hanno finalmente raggiunto questa fatidica soglia del 5%. I segnali, incoraggianti, si erano visti già nei primi mesi dell’anno. Nel primo trimestre 2022, infatti, le vendite di EV sono aumentate addirittura del 60%, in totale controtendenza con il mercato complessivo delle auto che registrava una flessione addirittura del 18%.

Secondo le proiezioni di Bloomberg, se gli Stati Uniti seguono una curva simile a quella (media) che hanno percorso gli altri 18 paesi che hanno già oltrepassato il limite del 5%, a fine 2025 il 25% delle auto vendute in USA saranno elettriche. Uno o due anni in anticipo rispetto alle previsioni più accreditate che siano state prodotte finora. E il 50% di vendite di EV potrebbe arrivare entro 7 anni, nel 2029.

Leggi anche Decolla il mercato delle auto elettriche in Italia, BEV e PHEV raddoppiano in 12 mesi

Articolo precedentePiù di 8 americani su 10 hanno tracce di glifosato nelle urine
Articolo successivoAuto e treni cattura CO2, la tecnologia DAC impara a muoversi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui