Dalla Corea lo pneumatico “verde”

Messo a punto dalla Hankook, i-Flex è uno pneumatico sicuro e performante, nel quale l’aria è stata sostituita da materiali sintetici riciclabili al 95%

Dalla Corea lo pneumatico "verde"(Rinnovabili.it) – Immaginate uno pneumatico senz’aria, leggero, performante e quasi del tutto riciclabile, in grado di risolvere molti dei problemi legati proprio al suo smaltimento una volta giunto a fine vita. Ebbene, l’immaginazione diventa realtà grazie al progetto messo a punto da Hankook, il produttore coreano di pneumatici che proprio in questi giorni ha lanciato uno dei suoi prodotti più rivoluzionari: l’i-Flex Tire.

 

Presentato in occasione dell’International Auto Show di Francoforte (la fiera in programma dal 12 al 22 settembre), l’innovativo pneumatico “verde” unisce la sicurezza e il confort alla sostenibilità ambientale, offrendo prestazioni assolutamente dinamiche e capaci di ottimizzare i consumi dell’intero veicolo. Si tratta di un prototipo con il quale l’azienda coreana intende aumentare l’efficienza complessiva dei veicoli, migliorandone il loro bilancio energetico attraverso la riduzione delle perdite dovute alla conversione di energia. Assolutamente più leggero di uno pneumatico convenzionale, i-Flex è composto da un’unica unità di materiali sintetici al posto dell’aria, riciclabili al 95%; la struttura nel suo complesso è in grado di ottimizzare il consumo di carburante e le emissioni, aumentando al contempo la sicurezza dei veicoli. Il prodotto messo a punto dalla Hankook viene incontro alle esigenze di una mobilità orientata al futuro, sempre più sostenibile ed eco-compatibile. Lo pneumatico i-Flex potrebbe infatti aprire scenari interessanti su una nuova generazione di pneumatici più performante e amica dell’ambiente.