Giglio sede permanente della conferenza europea sulla sicurezza in mare

Rossi: l’Isola si merita questo riconoscimento”

ToscanaGiglio centro della prevenzione e sicurezza in mare, sede permanente della conferenza europea in materia, magari con scadenza biennale. E’ l’ultima proposta del presidente Rossi per il rilancio dell’Isola, coinvolta nel peggior disastro navale mai visto nel Mediterraneo .

“L’Isola si merita questo riconoscimento – ha detto Rossi – e se lo merita la straordinaria capacità dimostrata dai gigliesi in occasione del naufragio, il loro senso di solidarietà, la pazienza nei lunghi momenti del recupero fino alla partenza”.

“Costa ha operato bene – ha aggiunto Rossi – ma era quanto le competeva doverosamente per responsabilità; e benissimo hanno operato tecnici e lavoratori, apparati dello Stato che hanno contribuito a recuperare il relitto della Concordia. Ma quanto è stato fatto, tutto quanto si è speso, era dovuto a questa comunità violentata, era dovuto a tutta la Toscana che ha operato bene fin dall’inizio quando ancora qui non c’era nessuno a portare aiuto ai naufraghi e ai cittadini del Giglio”.

Articolo precedenteGli imballaggi diventano green e alla moda
Articolo successivoA Forlì la prima Casa dell’Acqua a osmosi inversa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui