Corso sulla mobilità 2021: sostenibilità nella teoria e nella pratica

La gamma di argomenti del corso è ampia e copre tutti gli aspetti centrali della mobilità sostenibile.

credits: Provincia Autonoma di Bolzano

Le lezioni iniziano il 6 aprile 2021 e la scadenza per l’iscrizione è il 31 marzo

Il corso sulla mobilità è diventato parte del ritmo annuale di tutti coloro che progettano la mobilità sostenibile o le infrastrutture in Alto Adige. Quest’anno l’iniziativa organizzata dalla STA – Strutture Trasporto Alto Adige SpA in collaborazione con l’agenzia KlimaHaus, si svolge per la quarta volta. Le lezioni iniziano il 6 aprile 2021 e la scadenza per l’iscrizione è il 31 marzo.

La gamma di argomenti del corso è ampia e copre tutti gli aspetti centrali della mobilità sostenibile. “L’edizione di quest’anno del corso sulla mobilità è particolarmente interessante per tutti i politici appena eletti alle cariche comunali nel 2020 che si occupano di questioni di mobilità locale. La progettazione efficiente della mobilità e in particolare il sostegno consapevole di forme di mobilità sostenibile sta diventando sempre più cruciale, soprattutto a livello locale. È, quindi, fondamentale fornire ai decisori buoni strumenti teorici e pratici che possano adattarsi alle condizioni locali in loco”, afferma Daniel Alfreider, assessore provinciale alla mobilità. 

Il corso sarà suddiviso in cinque moduli di un giorno ciascuno. Inoltre, a giugno è prevista un’escursione di due giorni in Svizzera – posto che le restrizioni per il COVID-19 lo permettano – durante la quale i partecipanti al corso avranno l’opportunità di osservare da vicino progetti di mobilità innovativi. Il corso di mobilità si terrà ancora una volta presso il NOI Techpark di Bolzano Sud e presso il Centro di guida sicura Safety Park di Vadena. Qui è previsto un programma di visite guidate e test drive con veicoli elettrici. Un altro tema centrale di quest’anno sarà di nuovo la mobilità ciclistica.

Il numero di partecipanti è limitato a 30, il costo del corso è di 590 euro IVA esclusa. Il termine d’iscrizione per tutti gli interessati è mercoledì 31 marzo 2021. Per la partecipazione sono concessi crediti formativi supplementari dall’Ordine degli Ingegneri e dall’Ordine Architetti.

Durante tutto il corso saranno rispettate le direttive per il COVID-19. Sul sito web www.greenmobility.bz.it si trovano tutte le informazioni e il link per l’iscrizione.

rc

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui