21 Aprile 2021
Home Tags Unione europea

Tag: unione europea

Biocarburanti e deforestazione, l’UE deve stare più attenta all’olio di palma

Nel 2030 il fabbisogno europeo di oli esausti per produrre biodiesel può raddoppiare fino a 6 mln di tonnellate. Per coprire la domanda servono più importazioni. Ma Bruxelles non può garantire tracciabilità e sostenibilità dei prodotti in modo adeguato

L’ETS europeo va a braccetto con l’ambizione di Bruxelles sul clima

Da dicembre il prezzo delle quote del mercato del carbonio è salito del 45%. Nel 2022 dovrebbe toccare quota 55 euro, l’anno seguente arrivare sopra i 56 euro. A trainare l’ETS le politiche di Bruxelles sul clima

Legge di delegazione europea, confermate modifiche su direttive Mercati e RED...

Con 215 voti favorevoli il Senato ha licenziato definitivamente il ddl n. 1721-B contenente le disposizioni di delega al Governo per il recepimento di 18 direttive europee, tra cui quella dedicata alle energie rinnovabili e quella sul mercato elettrico

I piccoli agricoltori lanciano l’allarme sulla riforma della Pac

Le piccole imprese agricole sono ancora il perno dell’agricoltura europea. Ma la riforma della politica agricola comune non le prende abbastanza a modello, né le tutela. Tra i firmatari anche Slow Food Europe e USB, oltre ad alcune decine di accademici

Le emissioni del gas superano lignite e antracite nell’ETS europeo

Il think tank lancia l’allarme sul gas: è chiaramente in atto il phase out del carbon fossile, ma in molti casi è il gas a rimpiazzarlo e non le rinnovabili

I negoziati sulla legge sul clima UE stanno diventando una beffa

L’europarlamento è disposto a scendere a compromessi, ma “è impossibile” che il Consiglio “non cambi affatto posizione”. Il relatore-ombra della legge Michael Bloss spiega: si va verso un accordo di taglio delle emissioni al 2030 di appena il 52,8%

I suggerimenti di T&E a Bruxelles sulla riforma dell’ETS per le...

La Ong insieme alle associazioni degli armatori di Svezia e Grecia scrive alla Commissione: al centro della riforma bisogna tenere il principio del ‘chi inquina paga’. Ciò che è utile per aiutare i player medio-piccoli porta anche grandi vantaggi per l’ambiente

ETS europeo: i paesi BASIC contro la carbon border tax

I dazi doganali legati alle emissioni allo studio a Bruxelles sono una pratica “discriminatoria” che non rispetta il principio di equità, secondo cui chi ha più responsabilità nel cambiamento climatico, come i paesi industrializzati, deve fare di più e non scaricare il fardello sui paesi in via di sviluppo

Ultimi Articoli