26 Marzo 2020 11:28
Home Energia Eolico

Eolico

Pale eoliche, come trasformare i rifiuti in nuove risorse

I ricercatori del Fraunhofer Institute for Wood Research hanno sperimentato una nuova tecnica per recuperare il legno di balsa contenuto nelle lame e trasformarlo, ad esempio, in pannelli isolanti per l'edilizia

Anev: l’eolico italiano è maturo e competitivo

L’associazione si esprime sui risultati delle prime gare del decreto FER 1. “Eolico pronto a contribuire significativamente al processo di transizione energetica”

Vestas ancora leader tra i produttori di turbine eoliche

Il gigante danese domina il mercato eolico mondiale ma si accorcia il distacco con la spagnola Siemens Games. E intanto le compagnie cinesi aumentano il loro peso

Pale eoliche: l’Europa ha installato 15GW di nuova capacità 2019

Il vecchio continente può contare ora su una capacità cumulata di 205 GW eolici in grado di alimentare il 15 % del consumo elettrico europeo. Danimarca, Irlanda e Portogallo i maggiori produttori 2019

Eolico 2020: tre tendenze da non perdere di vista

Wood Mackenzie studia l’industria eolica globale e annuncia: l’onshore raggiungerà la maturità nel 2020 scontrandosi direttamente con il solare

Energia eolica offshore, l’Europa ha un nuovo record ma non basta

Secondo le statistiche diffuse da WindEurope, lo scorso anno nelle acque del Vecchio Continente sono stati installati 3,6 GW eolici. Dickson: “Ma non è abbastanza per il Green Deal”

Incentivi rinnovabili: l’eolico onshore trionfa all’asta italiana

Il Gestore dei Servizi Energetici pubblica le graduatorie degli impianti iscritti ad Aste e Registri per la prima delle sette procedure previste dal DM Fer 1.

Turbine eoliche a rifiuti zero, l’obiettivo Vestas per il 2040

Il produttore danese abbraccia i dettami dell’economia circolare impegnandosi a gestire una catena del valore che non generi materiali di scarto. E spiega: “La sostenibilità farà parte di tutto ciò che facciamo”

Germania, cresce la capacità eolica dei parchi off-shore nel Mare del Nord

Con una crescita del 20.9%, l'eolico off-shore tedesco situati nel Mare del Nord si avvicina molto agli obbiettivi 2020. Il margine rimane comunque molto ampio e per una vera transizione bisognerà lavorare anche sulle reti terrestri

Impianti eolici e accettabilità sociale, le buone pratiche da replicare

Il progetto europeo WinWind ha analizzato le specificità socioeconomiche e ambientali in alcune regioni, di sei Paesi europei, dove sussistono barriere allo sviluppo eolico