21 Gennaio 2022
HomeMobilitàBiocarburanti

Biocarburanti

Bioetanolo di seconda generazione per le Ferrari della Formula 1

Un accordo tra Ferrari e Raizen (controllata da Royal Dutch Shell) farà sì che le monoposti di F1 utilizzino una miscela di etanolo e benzina, primo passo verso una Formula 1 sostenibile

Il ruolo del bioGNL nella decarbonizzazione dei trasporti

Presentato un nuovo studio del CNR-IIA che valuta l’impatto ambientale di differenti combustibili impiegati nel settore dell’autotrazione.

Investire in biometano agricolo per produrre energia verde

Il fallimento della transizione energetica avrebbe costi altissimi. Coldiretti propone di investire in produzioni alternative di energia come il biometano agricolo per ottenere gas verde

Shell produrrà biocarburanti e biodiesel, per aerei e auto

Centinaia di milioni di dollari di investimento per costruire in Olanda un impianto per produrre biocarburanti destinati a ridurre le emissioni di CO2 di 2,8 milioni di tonnellate ogni anno. Il progetto prevede anche che l’anidride carbonica prodotta sia catturata e stoccata sotto il Mare del Nord

UE: ancora 5 anni di dazi sul biodiesel statunitense

La Commissione Europea ha esteso le misure antidumping e compensative applicabili alle importazioni di biodiesel proveniente dagli USA.

RED e biofuel insostenibili, così l’UE ha favorito la deforestazione

La ong Transport & Environment fa il punto a 10 anni dall’’introduzione della direttiva RED, che fissava i target al 2020 per il consumo di energia rinnovabile anche nei trasporti. Ma senza prestare sufficiente attenzione alla sostenibilità delle importazioni

Bio LNG, in Lombardia nasce l’impianto Bio Industria

Lazzari&Lucchini e Green Arrow Capital hanno dato vita a un innovativo sistema di economia circolare che trasforma i sottoprodotti della filiera agro-zootecnica in biometano liquefatto

Innovazione nel settore trasporti: 2,3 mld alla ricerca low emissions

Il nuovo rapporto pubblicato di recente dal Centro comune di ricerca della Commissione europea analizza la ricerca e l'innovazione nel campo trasporti a basse emissioni

Progetto GICO, la nuova generazione di tecnologie verdi

Il progetto mira a sviluppare un sistema avanzato e flessibile per convertire le biomasse residuali e i surplus elettrici delle fer in biocarburante per i trasporti o per impianti stazionari a fuel cell

Il ruolo delle biomasse nel settore dei trasporti aerei

Attualmente esistono 7 tipologie di biocarburanti, il cui uso, in miscela fino al 50% con kerosene di origine fossile, è stato approvato e soddisfa i requisiti richiesti dalla norma tecnica ASTM D7566