• Articolo Londra, 6 dicembre 2012
  • Un'idea salva rifiuti

    Londra inaugura oggi il Centro per il ri-uso

  • Risparmiare alle discariche mobili ed elettrodomestici che possono essere riparati e rivenduti. Questo lo scopo della nascita del nuovo centro di riuso di Londra

(Rinnovabili.it) – Un nuovo centro di riutilizzo dei materiali potrà aiutare Londra con il problema delle discariche? La città ci spera e invita le aziende a non sostituire i vecchi mobili se non strettamente necessario e con l’obiettivo di recuperare tonnellate di merci indesiderate apre oggi un nuovo centro di riuso da un milione di sterline.

Gestito dalla Furnish il centro, situato a Greenford, ad ovest di Londra, accoglierà migliaia di tonnellate di rifiuti provenienti dalla discarica dove gli oggetti rotti e inutilizzati possono tornare a nuova vita rivendendoli alle persone in stato di bisogno a prezzi competitivi. Il centro si occuperà sia di elettrodomestici sia di mobili uffici cercando anche di allargare il giro e ottenere i materiali usati anche da grandi rivenditori, alberghi e alloggi universitari.

 

Il designer Wayne Hemingway, per sua stessa ammissione appassionato di riutilizzo, che aprirà il centro nel corso della giornata ha affermato “Se si diventa un regolare ri-utilizzatore si è consapevoli che non solo si sta aiutando l’ambiente dando articoli domestici di buona qualità ad una nuova casa, ma si sta dando una mano ai disoccupati di lungo periodo, contribuendo a creare l’inserimento lavorativo e nuove opportunità di lavoro”. L’impianto dovrebbe creare 25 posti di lavoro a tempo pieno e mettere a disposizione 75.000 ore per tirocini e volontari in cinque anni.