• Articolo Washington, 19 settembre 2012
  • Un documento della Pike Research

    Auto plug-in: entro il 2020 spopoleranno in California

  • Pike Research diffonde i dati relativi alle previsioni di vendita di PEV negli Stati Uniti. Il record al 2020? Lo fisserà la California

(Rinnovabili.it) – Dal 2012 un veicolo elettrico plug-in su quattro venduto negli Stati Uniti sarà acquistato da cittadini della California. Lo evidenzia uno studio della Pike Research che ha tenuto conto, per redigere la stima di mercato, di fattori tra i quali età, razza, sesso, reddito, gli atteggiamenti verso le energie rinnovabili, e così via. Ad influenzare le scelte del consumatore, evidenzia la ricerca, anche il posizionamento geografico che dopo la California caratterizzerà la crescita del numero di vendite di veicoli elettrici a New York, in Florida, in Texas e a Washington.

“Le vendite di veicoli elettrici plug-in (PEV) corrispondono approssimativamente alla popolazione, ma vanno calcolati insieme ad altri fattori, tra cui i dati demografici, la socioeconomia, e l’ordine pubblico, che hanno una forte influenza” ha dichiarato il Senior Research Analyst Dave Hurst. “La Florida, per esempio, il terzo mercato più grande per numero di PEV, ha il 60 per cento della popolazione rispetto alla California, ma entro il 2020 in Florida ci saranno solamente il 25 per cento del numero di PEV che si trovano in California.”

Tenendo conto di tutti gli indicatori si è evidenziato che lo stato con il tasso maggiore di penetrazione di veicoli elettrici plug-in saranno le Hawaii dove gli elevati costi del carburante sono molto elevati e i tragitti da compiere solitamente brevi. Inoltre, si legge nel documento, il lancio di nuovi modelli elettrici non dovrebbe essere uguale in tutti gli stati, così come deve essere differente anche la diffusione e la disponibilità dei nuovi modelli.

Il rapporto  “Electric Vehicle Geographic Forecasts” oltre a fornire i dati statici e le previsioni per il mercato statunitense fino al 2020 indica i margini di sviluppo e di diffusione dei PEV nelle province canadesi.