Rinnovabili •

Cambiale ortofrutta, linea di credito per il rilancio del settore ortofrutticolo

PremiumContenuto
Premium

Con la cambiale ortofrutta ISMEA ha aperto una linea di credito a tasso agevolato per le piccole e medie imprese agricole del settore ortofrutticolo. La disponibilità ammonta a 19,3 milioni di euro già quasi esauriti, a conferma della necessità di sostegno per il settore

Image by Jiří Rotrekl from Pixabay Fondi immediati per le PMI agricole La cambiale ortofrutta (COR) è una linea di credito che ISMEA dedica espressamente alle piccole e medie imprese agricole che operano nel settore ortofrutticolo.  Il valore complessivo del prestito è di 19,3 milioni di euro. Il prestito COR ISMEA, in attuazione della Legge n. 213 del 30 dicembre 2023, art. 1, commi 250, 251 e 252 intende assicurare liquidità lungo tutto il processo produttivo aziendale. Le principali caratteristiche della cambiale ortofrutta sono: importo del finanziamento fino al 50% dei ricavi registrati dal richiedente nel 2022 e comunque non oltre la soglia di 30 mila euro; durata di 5 anni con i primi due anni di preammortamento, rate trimestrali posticipate e conseguente inizio del rimborso a 27 mesi dalla data di erogazione; tasso agevolato con abbattimento fino ad azzeramento degli interessi dovuti, nei limiti della capienza degli aiuti “de minimis” di ciascun beneficiario. Leggi anche Contributi per l’innovazione in agricoltura I requisiti per accedere alla cambiale ortofrutta Possono accedere al Prestito COR le piccole e medie imprese agricole operanti nel settore ortofrutticolo alla data del 31 dicembre 2023 e che abbiano registrato ricavi nel corso del 2022. Al momento della domanda di accesso al prestito la PMI…
About Author / La Redazione