Campania, la diga di Campolattaro nei 7 progetti strategici del Piano di rilancio nazionale

Il progetto impegnerà fondi per 480 milioni Nel Decreto Semplificazioni, oggi all’esame del Consiglio dei Ministri, il progetto della Regione Campania sulla Diga di Campolattaro, è stato inserito tra i 7 interventi strategici nazionali del “PNRR”. Il progetto impegnerà fondi per 480 milioni. “Una delle opere proposte per il Piano di Rilancio del nostro Paese […]

Foto di Margit Wallner da Pixabay

Il progetto impegnerà fondi per 480 milioni

Nel Decreto Semplificazioni, oggi all’esame del Consiglio dei Ministri, il progetto della Regione Campania sulla Diga di Campolattaro, è stato inserito tra i 7 interventi strategici nazionali del “PNRR”. Il progetto impegnerà fondi per 480 milioni.

“Una delle opere proposte per il Piano di Rilancio del nostro Paese – ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca – è la realizzazione del progetto della Diga di Campolattaro, nel Sannio. L’obiettivo è realizzare la piena autonomia nelle forniture idriche dell’intera regione Campania, nell’ambito di un intervento per l’ambiente che possa collocare la Campania all’avanguardia in Italia. E’ per noi una grande soddisfazione ritrovare compresa la Diga di Campolattaro nelle opere strategiche per l’Italia previste nella legge di semplificazione. Faremo in modo che la progettazione e la realizzazione di quest’opera possano essere completate in tempi straordinari”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui