Raccolta differenziata, Campania: acquistati 20 automezzi per 5 comuni

Tra i comuni coinvolti, Castel Volturno, Nocera Inferiore, Casandrino, Pagani, Villa Literno

Foto di patrick gantz da Pixabay

Effettuati nell’ambito del “Progetto Operativo per l’incremento della raccolta differenziata”

Nell’ambito del “Progetto Operativo per l’incremento della raccolta differenziata”, la Regione Campania ha attivato una serie di iniziative a sostegno dei Comuni tra cui l’acquisto di automezzi destinati a questo obiettivo. A conclusione della gara destinata ai Comuni con popolazione superiore ai 10mila abitanti, per un importo di 1,3 milioni di euro, sono stati acquistati 20 automezzi che saranno consegnati ai seguenti Comuni:

– 8 a Castel Volturno (tutti cabinati con vasca Rsu)

– 4 a Nocera Inferiore (un cabinato con scarrabile, gru e rimorchio, e 3 cabinati con compattatore)

– 3 a Casandrino (2 cabinati con vasca Rsu e un cabinato con compattatore)

– 3 a Pagani (2 cabinati con vasca Rsu e un cabinato con scarrabile, gru e rimorchio)

– 2  Villa Literno (2 cabinati con vasca Rsu)

“Si tratta – ha dichiarato il Vice presidente e assessore all’Ambiente Fulvio Bonavitacola – di un altro tassello della complessiva strategia regionale per aiutare i Comuni in difficoltà nel raggiungere adeguati livelli di raccolta differenziata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui