Siemens Gamesa installerà HIPPOW, la turbina offshore “più potente al mondo”

L’aerogeneratore, ancora in fase prototipale, sarà installato nel campo di prova a Osterild, in Danimarca. UE: “fornirà energia verde sufficiente ad alimentare circa 7.000 famiglie ogni anno”

turbina offshore più potente al mondo
Foto di Grahame Jenkins su Unsplash

A chi andrà il titolo di turbina eolica più potente al mondo?

(Rinnovabili.it) – Siemens Gamesa installerà la turbina eolica offshore “più potente al mondo“. Così perlomeno la Commissione Europea definisce il nuovo progetto, firmato dalla multinazionale spagnola tedesca e finanziato con 30 milioni di euro dal Fondo Innovazione (Innovation Fund) della UE. In un documento ufficiale (testo in inglese) dell’Esecutivo si parla di un’iniziativa in grado di contribuire al Green Deal europeo “per un’Europa più pulita e competitiva” e al Piano d’azione per l’economia circolare. Con un alto impatto sulla decarbonizzazione comunitaria e la riduzione delle dipendenza fossile. In realtà i dati tecnici forniti su HIPPOW – questo il nome del progetto – sono ben pochi. 

Leggi anche Pacchetto Eolico, il Piano UE alzerà la guardia sulle turbine cinesi

Il nome scelto è l’acronimo di “Highly Innovative Prototype of the most Powerful Offshore Wind turbine generator“, ossia “Prototipo altamente innovativo del più potente generatore eolico offshore” e quello che sappiamo per certo è che l’ultima grande macchina sperimentale installata da Siemens Gamesa a febbraio 2023, era la turbina offshore SG 14-236 DD. Un gigante da 14 MW – ma in grado di arrivare ai 15 MW grazie alla tecnologia  Power Boost – e con diametro del rotore di 236 metri.

Nei mesi successivi alla messa in funzione, l’aerogeneratore era stato superato da altre macchine record. Attualmente il titolo di turbina offshore più potente al mondo appartiene alla MySE 16-260, messa in servizio in Cina dalla Mingyang Smart Energy (e che ha già promesso una futura macchina da 22 MW).

Leggi anche La Cina prepara la maxi turbina eolica offshore da 22 MW

Quindi dove si collocherà il nuovo prototipo di Siemens Gamesa? Secondo quanto riportato nel documento europeo, la turbina “sarà la prima nel suo genere per dimensioni e potenza, nonché per le innovazioni dirompenti implementate sia nel prodotto che nel processo di installazione“. E a regime “fornirà energia verde sufficiente ad alimentare circa 7.000 famiglie danesi medie ogni anno”. L’aerogeneratore marino sarà installato presso il Wind Turbine Test Field di Osterild, in Danimarca, per entrare in funzione entro il 31 dicembre 2024.

Articolo precedenteOn Charge da record: +177% di energia erogata e raddoppio utenti serviti nel 2023
Articolo successivoBonus edilizi 2024, la detrazione più longeva: il Bonus ristrutturazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leave the field below empty!