iCapital: è Dortmund la Capitale europea dell’innovazione

Il premio iCapital viene assegnato dalla Commissione europea all’ecosistema urbano più innovativo orientato a migliorare il benessere della società

iCapital
iCapital 2021 a Dortmund – credits photo: pixabay

Accanto al premio iCapital ,a Vantaa la nomina di “Città innovativa emergente dell’UE”

(Rinnovabili.it) – La città tedesca di Dortmund è la settima iCapital, la “Capitale Europea dell’Innovazione 2021”. Mentre Vantaa, in Finlandia è stata nominata “Città innovativa emergente dell’UE”.

Il processo di selezione ha visto l’impegno di due giurie di alto livello ed un team di esperti indipendenti il cui compito è stato quello di individuare le città che, meglio di altre, siano state in grado di sviluppare un ecosistema urbano di innovazione a beneficio della comunità

Tutti i finalisti del premio iCapital hanno fatto un lavoro eccezionale. Per me è un piacere rendere un meritato riconoscimento a queste città, veri banchi di prova dell’innovazione, che contribuiscono a mettere a punto iniziative dal basso per uno sviluppo urbano più innovativo e sostenibile“, ha dichiarato Mariya Gabriel, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani.

Un premio all’ecosistema urbano di innovazione inclusiva

I premi iCapital identificano l’impegno a lungo termine delle città, identificando i luoghi di maggiore innovazione. Le capitali vincitrici hanno sviluppato e diffuso processi, strumenti e modelli di governance volti ad ottenere risultati eccezionali. Questi stessi sistemi urbani possono essere presi ad esempio per superare al meglio le problematiche innescate dalla pandemia.

Leggi anche E’ Tallinn l’European Green Capital del 2023

L’obiettivo è quello di istituire una connessione tra i cittadini ed il settore pubblico, tra il mondo accademico e le imprese, affinchè i risultati si traducano effettivamente in un miglioramento del benessere della società, servendosi di “un’innovazione rivoluzionaria”.

Modelli di città smart

La prima edizione del premio Capitale europea dell’innovazione, indirizzato alle città con più di 250.000 abitanti si è svolta nel 2014 ed ha visto negli anni sul podio Barcellona, Amsterdam, Parigi, Atene, Nantes, e Lovanio.

Oltre al prestigioso riconoscimento, Dortmund ha ricevuto un premio in denaro del valore di 1 milione di euro. Ai secondi classificati, che per quest’anno sono Dublino e Malaga, andranno invece 100mila euro ciascuno.

Vantaa, vincitrice della categoria “Capitale innovativa emergente UE”, ha ricevuto 500 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui