Rinnovabili • Interreg South Adriatic 21-27

Fondi europei e cooperazione transfrontaliera: la call Interreg South Adriatic 21-27

PremiumContenuto
Premium
via Depositphotos di FASI Si chiuderà il 6 settembre 2024 il termine per prendere parte alla nuova call del Programma Interreg South Adriatic 2021-2027 a sostegno della cooperazione transfrontaliera tra Italia, Albania e Montenegro. Il bando per progetti standard stanzia un budget di oltre 38 milioni di euro per rendere l’Adriatico meridionale più intelligente, verde, connesso e inclusivo.   Il bando si inserisce nell’ambito del Programma Interreg IPA South Adriatic 2021-2027, volto a incentivare la cooperazione transfrontaliera tra più Paesi, tra cui anche l’Italia. Come nella precedente programmazione, il territorio di riferimento interessa Puglia e Molise per l’Italia, più i territori di Albania e Montenegro. Lanciato dall’Autorità di Gestione del Programma, il nuovo bando Interreg South Adriatic dispone di oltre 38 milioni di euro, tra cofinanziamento europeo a titolo dello strumento di pre-adesione IPA III e cofinanziamento nazionale, il cui livello varia a seconda del Paese di riferimento. Indice dei contenuti Toggle Cosa finanzia il programma Interreg IPA South Adriatic 2021-2027?Quali progetti finanzia il nuovo bando Interreg South Adriatic? Cosa finanzia il programma Interreg IPA South Adriatic 2021-2027? Il territorio di riferimento rimane lo stesso della precedente programmazione, interessando quindi Puglia e Molise per l’Italia, più i territori di Albania e Montenegro. Gli obiettivi del programma, invece, si rifanno alle priorità della Politica di coesione 2021-2027, per favorire la duplice transizione verde e digitale,…