Esperienza Italo: a scuola si impara la mobilità su rotaia

Grazie ad “Esperienza Italo” i ragazzi tra gli 8 e i 18 anni impareranno i vantaggi di scegliere la mobilità ecologica e di viaggiare su rotaia

Esperienza Italo(Rinnovabili.it) – Lanciato nel 2012 il progetto Esperienza Italo di NTV è rivolto agli studenti di scuole elementari, medie e superiori e torna anche quest’anno tra i banchi di scuola per informare sul tema della mobilità ecologica e sostenibile.

Utilizzando un kit didattico e un concorso si racconterà il nuovo mondo della mobilità utilizzando un linguaggio calibrato per docenti e famiglie e appositamente calibrato per le diverse fasce d’età degli studenti. Attraverso un percorso semplice che descrive le caratteristiche dei treni si cercherà di diffondere la consapevolezza dell’utilità e dei vantaggi utilizzando il treno al posto di mezzi inquinanti. Sicuro ed ecologico il treno è anche una soluzione per la riduzione del consumo energetico e della congestione del traffico.

 

Durante la scorsa edizione dell’iniziativa NTV ha distribuito alle scuole circa 3500 kit didattici in circa 2000 scuole italiane che durante la durata del progetto si sono impegnate a dar vita a laboratori per l’utilizzo degli strumenti interattivi e multimediali ai fini della comprensione del settore mobilità.

Per quest’anno la distribuzione è al momento a 2400 kit che stanno coinvolgendo nei progetti 6300 studenti e 105mila familiari.

Partecipando i ragazzi potranno vincere un viaggio in treno andanta e ritorno semplicemente spiegando cosa li attrae di un mezzo come il treno: l’aspetto tecnologico? O forse l’alta velocità oppure la possibilità di arrivare a destinazione in breve tempo? Basterà aspettare la fine del progetto per scoprirlo!